Calciomercato Milan, jolly per Rangnick | 30 milioni e si chiude

Il punto sulle possibili mosse di calciomercato del Milan di Rangnick. Oltre a Tonali, il tedesco potrebbe prendere in considerazione altri talenti della nostra Serie A

Sandro Tonali in azione (Getty Images)

Non solo giovani provenienti dall’estero, il Milan targato Rangnick ‘guarda’ anche in Serie A per l’apertura di un nuovo ciclo. Lo conferma l’interesse, definito molto concreto, per il gioiello del Brescia Sandro Tonali. I rossoneri sembrano intenzionati a provarci pur sapendo di arrivare ben dopo tanti altri club, Inter su tutti. Attualmente i nerazzurri sono in pole visto l’accordo totale col ragazzo e il suo entourage. Ma siccome manca ancora quello con Cellino, e Marotta non vuole partecipare ad aste, ecco che il ‘Diavolo’ può avere davvero delle chance di mettere le mani sul classe 2000 di Lodi, che non ha mai fatto mistero della sua fede milanista. Occhio poi a un possibile tentativo per l’altro ‘Millennial’, vale a dire Marash Kumbulla: il Milan potrebbe accontentare il Verona con una proposta da 21 milioni di euro più Krunic.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, attenzione ad Ibrahimovic | “Non so se resto”

Calciomercato Milan, possibile assalto a De Paul: ecco l’offerta

C’è poi un terzo ‘italiano’ che Rangnick potrebbe prendere in considerazione per il suo Milan e dunque fare un tentativo per portarlo a Milanello: parliamo di Rodrigo De Paul. Dopo il lockdown, l’argentino è ripartito alla grande caricandosi sulle spalle l’Udinese di mister Gotti. Un gol, tre assist e prestazioni di alto livello hanno riacceso su di lui i riflettori del calciomercato. Adesso il 26enne di Sarandi, schierabile in più ruoli tra centrocampo e attacco, è pronto per il salto in una big. Proprio la sua duttilità, unita a doti tecniche di grande spessore, potrebbero spingere il neo tecnico e Ds rossonero a inserirlo nella sua lista della spesa.

Rodrigo De Paul (Getty Images)

Per strappare il sì dell’Udinese, però, servirebbe una proposta di circa 30 milioni di euro. Una cifra comunque non eccessiva, che peraltro Elliott potrebbe ‘racimolare’ dalla cessione di uno dei giocatori che non rientrano nei piani futuri. Due nomi tutt’altro che a caso, Paqueta e Rafael Leao.

R.A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, offerta per il difensore | Milan respinto!