Calciomercato Inter, Marotta non perdona Brozovic | Scambio in Spagna

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano su Marcelo Brozovic, finito nuovamente al centro delle cronache. Il croato ora può partire, possibile uno scambio con l’Atletico

Inter Brozovic Tottenham
Marcelo Brozovic (Getty Images)

Marcelo Brozovic ne ha combinata un’altra. Dopo il ritiro della patente per non aver superato l’alcol test ed essere passato col semaforo rosso, il centrocampista croato sarebbe andato in escandescenza – evidentemente non da sobrio – al pronto soccorso dell’ospedale ‘San Carlo’ di Milano. Stando all’agenzia ‘Ansa’ il classe ’92 aveva chiesto non venendo accontentato assistenza immediata per il suo amico ferito alla gamba. Solo l’intervento dei carabinieri sarebbe riuscito a placarlo. Alla fine ha chiesto scusa a tutti, anche se ormai la frittata l’aveva fatta. L’ennesimo scivolone potrebbe ora spingere l’Inter a prendere seriamente in considerazione, ammesso che non l’abbia già fatto, la sua cessione nella prossima sessione di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, svolta per Tonali | Le ultime novità

Calciomercato Inter, Brozovic nella Liga: tentativo di scambio alla pari

Marotta, né tantomeno Conte non tollerano comportamenti sopra le righe, quindi ci sta ipotizzare un addio di Brozovic ai nerazzurri. Il cartellino del 27enne potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio, magari per uno tra N’Golo Kante e Ndombele (ma Mourinho si metterebbe in casa un tipo così?) che sappiamo essere i grandi desideri – al di là del solito Vidal – del tecnico interista per quanto riguarda il centrocampo. Ma attenzione pure a un altro nome che potrebbe fare al caso dell’Inter, ovvero Thomas Partey dell’Atletico Madrid. Un anno più giovane del numero 77, la cui clausola da 60 milioni è da poco scaduta, il ghanese assicurerebbe dinamismo e tanta quantità alla mediana nerazzurra. Parliamo poi di un giocatore duttile, schierabile non a caso anche da terzino destro.

Thomas in azione (Getty Images)

Thomas ha una clausola da 50 milioni, in generale una valutazione simile (40-45 milioni) a quella del classe ’92 di Zagabria, per questo motivo i dirigenti di viale della Liberazione potrebbero offrire alla società spagnola uno scambio alla pari. Ricordiamo che Brozovic è molto stimato da Simeone, infatti un paio di anni fa ci furono dei contatti concreti in ottica di un suo sbarco a Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, UFFICIALE: si ritira | “Domani sarà la mia ultima partita”