Calciomercato Roma, sorpresa in difesa | Inter sconfitta

La Roma continua a cercare rinforzi in difesa e nelle ultime ore arriva l’accelerata in una trattativa a sorpresa: Inter beffata

Roma primavera coronavirus
Tifosi Roma (Getty Images)

La Roma prova ad accelerare in chiave calciomercato, visto che fino ad ora non sono arrivati rinforzi. Il reparto principale in cui inserire nuovi innesti è sicuramente la difesa, per la quale i giallorossi sembrerebbero vicini a piazzare un colpo a sorpresa. Inter superata per il centrale.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, intrigo in attacco | Duello con l’Inter!

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, esterno nel mirino | Sfida alla Roma

Inter Conte Salcedo
Antonio Conte (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, ritorno di fiamma | Si pensa all’ex Juventus

Calciomercato Roma, Kumbulla vicino: sorpasso all’Inter

Colpo di scena in casa Roma. Dopo un immobilismo nel calciomercato in entrata e mentre si attende Arkadiusz Milik dal Napoli, i giallorossi fanno uno scatto improvviso per rinforzare la difesa. Infatti, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, la squadra capitolina sembrerebbe vicinissima a Marash Kumbulla. Il difensore dell’Hellas Verona, avversaria della Roma nella prima giornata di campionato, era nel mirino dell‘Inter e della Lazio, ma i giallorossi avrebbero superato tutti con una mossa a sorpresa.

Juventus Inter Kumbulla Lazio
Marash Kumbulla (Getty Images)

I giallorossi, visto che la situazione per il ritorno di Chris Smalling sembrerebbe faticare a sbloccarsi, avrebbero virato inaspettatamente sul difensore classe 2000. L’operazione potrebbe chiudersi con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 30 milioni. Un colpo che dunque lascerebbe a bocca asciutta Inter e Lazio, che dopo settimane di trattative non sono mai riuscite a chiudere l’operazione per l’acquisto del centrale difensivo gialloblu.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, tesoretto da 94 milioni | Assalto al difensore