Calciomercato, spettro esonero: c’è Spalletti! Subito scambio con l’Inter

Il futuro di Lampard sulla panchina del Chelsea è piuttosto incerto. Il club pensa già a un italiano come possibile sostituto e ipotizza uno scambio con l’Inter a centrocampo

Lampard Chelsea
Frank Lampard (Getty Images)

La pesante sconfitta di ieri del Chelsea per 3-1 contro l’ Arsenal nel boxing day ha notevolmente peggiorato la classifica del Blues che adesso si trovano al 7° posto in classifica, potenzialmente 8° qualora vincesse il Tottenham. Le 4 sconfitte e i 4 pareggi sono il frutto di un gruppo nuovo e poco collaudato e i tanti investimenti fatti dalla società non stanno dando i frutti sperati.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, Inter ko | Rinnovo ad un passo: i dettagli

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, ecco il nuovo Dybala | Lo porta Raiola

Il futuro di Frank Lampard sulla panchina del Chelsea è in bilico. I risultati non sono dalla sua parte e la squadra era stata costruita per altri obiettivi. Il club londinese sta sondando il terreno per l’eventuale sostituto e la prima scelta potrebbe ricadere ancora una volta su un allenatore italiano, il terzo in pochi anni dopo Antonio Conte e Maurizio Sarri.

Calciomercato, Spalletti  e Brozovic | doppia soluzione per il Chelsea

Si tratta di Luciano Spalletti, fermo da due anni dopo l’ultima esperienza all’Inter, che potrebbe tornare a guidare una piazza importante come quella del Chelsea, in un momento sicuramente complicato per il club di Abramovic. Anche alcuni giocatori potrebbero rientrare nell’orbita Blues, uno su tutti Miralem Pjanic, nonostante il suo recente passaggio al Barcellona.

Luciano Spalletti Chelsea calciomercato
Luciano Spalletti (Getty Images)

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, Eriksen con le valigie | Scambio di prestiti col PSG

Un’altra ipotesi sarebbe uno scambio a centrocampo tra Chelsea e Inter che vedrebbe Marcelo Brozovic trasferirsi a Londra e Jorginho ritornare in Italia, questa volta sponda nerazzurra. Antonio Conte allenerebbe l’ex Napoli che ha solo incrociato nella sua esperienza in Inghilterra, Spalletti invece potrebbe approdare a Londra assieme al croato, calciatore già allenato ai tempi dell’Inter, quando gli consegnò le redini del centrocampo. Incroci di mercato tra allenatori e calciatori che dipenderanno in parte dal futuro di Lampard.