Juventus, attacco duro a Pirlo, Ronaldo e Chiellini | “E’ indecente”

La Juventus si prepara a vivere una notte cruciale in Champions League contro il Porto. Arriva, però, un attacco decisamente pesante a Pirlo, Ronaldo e Chiellini: ecco le dichiarazioni

La Juventus è alle porte dell’importante impegno in Champions League contro il Porto. I bianconeri non possono sbagliare se vogliono alimentare l’obiettivo più importante della stagione. Intanto continua a far discutere la brutta sconfitta ottenuta dai bianconeri in campionato contro il Napoli. La prestazione da parte dei torinesi non ha affatto convinto, soprattutto in fase offensiva e a causa di alcuni pesanti errori individuali, come in occasione della manata di Chiellini su Rrahmani che ha portato all’assegnazione del rigore decisivo.

Maurizio Pistocchi non risparmia critiche ai torinesi e in particolare ad Andrea Pirlo ai microfoni di ‘Radio Amore Campania’: “Quando la Juventus lo prese dissi che per me si trattava di un’offesa alla meritocrazia. Poi però mi ha dato qualche sensazione positiva con un calcio aggressivo e di qualità. Ma comandano i vecchietti e lo sapete, i vecchietti non vogliono le cose nuove: non amano le novità e sono abituati a fare sempre le stesse cose. La Juventus a Napoli ha fatto una partita veramente indecente”.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, duello con l’Inter | Obiettivo in Premier

Calciomercato Juventus, Pistocchi critica duramente anche Ronaldo e Chiellini

Juventus, Pistocchi critica Pirlo, Ronaldo e Chiellini | Le sue parole
Chiellini © Getty Images

Dopo le forti parole su Pirlo, non mancano critiche ancora più dure per Cristiano Ronaldo: “Ho sempre detto che è stato Ronaldo a comprarsi la Juventus, non la Juventus Ronaldo. Chi glieli dava sessanta milioni? Mendes è un genio ed è riuscito a portare a termine una grande operazione. La Juventus con Ronaldo in campo vince molto meno, perché lui condiziona tutto il gioco della squadra bianconera. Se non gli passano la palla inizia a fare delle faccine.

Infine, Pistocchi torna a parlare nuovamente del big match dello scorso weekend di Serie A. Questa volta il giornalista si concentra sulla gara di Chiellini, protagonista del fallo da rigore su Rrahmani, cruciale ai fini del risultato. Ecco le sue parole: “Napoli-Juventus era una partita da pareggio, decisa da una stupidaggine di Chiellini. Lui usa le braccia come un robot”.