Atalanta-Real Madrid, continua la polemica per l’espulsione | “Severo ma giusto”

Continuano le polemiche per l’espulsione di Freuler in Atalanta-Real Madrid, Gasperini non è d’accordo, ma c’è chi la pensa diversamente

Atalanta Real Madrid
Atalanta Real Madrid post partita

Il rosso diretto nei confronti di Freuler nella partita di ieri sera a Bergamo tra Atalanta e Real Madrid, valevole per la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League, continua a far discutere. L’atterramento del centrocampista svizzero ai danni dell’autore del gol, Mendy, a inizio primo tempo è stato valutata da molti eccessiva, in primis dallo stesso allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini, che non l’ha presa affatto bene. La notizia, però, è che c’è qualcuno che invece non la pensa così.

LEGGI ANCHE >>>> Inter, il Covid colpisce ancora | Marotta e altri quattro positivi: è UFFICIALE

Atalanta-Real Madrid, rosso per Freuler “severo ma giusto” | Le parole in Germania

Atalanta
Gewiss Stadium (Getty Images)

Una sfida, quella tra Atalanta e Real Madrid di Champions League, iniziata veramente male per gli uomini di Gasperini. Dopo neanche venti minuti, infatti, gli orobici si sono ritrovati con un uomo in meno, a causa del rosso diretto nei confronti di Freuler.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, obiettivo Pogba | La richiesta dello United

Sono in molti ad aver ritenuto eccessiva la punizione data al centrocampista svizzero, ma c’è qualche voce fuori dal coro. Durante una trasmissione, infatti, qualcuno l’ha definita “severa ma giusta“. Sono uno svizzero, come il giocatore dell’Atalanta, un ex arbitro che ha arbitrato anche la finale dei Mondiali, un ex giocatore di Serie A, un ex allenatore e un commentatore di Sky Germania, persone insomma che non avrebbero nessun tornaconto a dire il contrario.

Milan Freuler Atalanta
Remo Freuler (Getty Images)