Calciomercato Roma, Pellegrini-Inter | Offerto lo scambio

L’Inter potrebbe mettere le mani su Lorenzo Pellegrini, dando via Stefano Sensi in uno scambio con la Roma: i dettagli

La Roma sta lottando per conquistare un posto in Champions League ed è in piena battaglia, nonostante i tanti scontri diretti persi. Le sfide con le squadre medio piccole, infatti, sono state quasi tutte vinte e questo ha catapultato la squadra di Fonseca tra i primi quattro posti, in attesa del match che l’Atalanta giocherà questa sera con l’Inter. Il cambio di proprietà porterà indubbiamente delle novità in sede di mercato dalla prossima estate, non solo per quanto riguarda l’allenatore.

Calciomercato Inter, addio Sensi per un big | Scambio con la Roma
Pellegrini (©Getty Images)

Il club giallorosso, infatti, deve far fronte alla questione rinnovi di alcuni elementi. Su tutti, quello di Lorenzo Pellegrini, in scadenza di contratto nel 2022. Il centrocampista italiano ha una clausola da 30 milioni di euro, molto bassa considerando le qualità del giocatore e lo status che ha raggiunto nella Roma negli ultimi anni. In caso di mancata formalizzazione della trattativa, potrebbe essere impostato uno scambio con l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo Ibra possibile | Ecco l’unica condizione

LEGGI ANCHE >>> Napoli, infortunio Ghoulam | Rottura del crociato: è UFFICIALE

Roma, scambio con l’Inter per Pellegrini

La situazione rinnovo per Pellegrini non è ancora chiara e la fase di stallo ha fatto drizzare le orecchie a parecchi top club. Tra questi, c’è l’Inter, desiderosa di piazzare un colpo importante a centrocampo. Soprattutto perché si tratta di un’occasione, vista la scadenza del contratto il prossimo anno. Il club nerazzurro proporrebbe uno scambio con Stefano Sensi, molto sfortunato con gli infortuni negli ultimi anni. In questa stagione ha infatti disputato solo 13 partite, quasi mai dal primo minuto.

Calciomercato Inter, addio Sensi per un big | Scambio con la Roma
Stefano Sensi (©Getty Images)

L’Inter proverebbe a imbastire lo scambio alla pari, con valutazioni di Pellegrini e Sensi di 30 milioni di euro ciascuno. Una suggestione che porterebbe la Roma a perdere un elemento fondamentale del proprio centrocampo, l’ennesimo degli ultimi anni.