Calciomercato Milan, Calhanoglu in bilico | Tentativo a sorpresa

Il Milan non smette di lavorare sul calciomercato e cerca di blindare i propri calciatori: assalto Galatasaray

È una stagione particolare quella che sta vivendo il Milan, che era partita nel migliore dei modi con la vetta della classifica di Serie A occupata per diversi mesi prima di avere un piccolo calo che ha rilanciato l’Inter. Ora infatti i nerazzurri sono al primo posto e hanno anche distaccato i rossoneri con un vantaggio di sei punti. Il Milan però vuole continuare a crederci e spera di vivere un finale da protagonista.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, occasione dal Real Madrid | Derby Inter-Milan

I rossoneri cercheranno di arrivare il più lontano possibile anche in Europa League, dove al momento è in ballo la qualificazione ai quarti di finale contro il Manchester United: la sfida d’andata degli ottavi è finita 1-1 all’Old Trafford. Le gare in più infrasettimanali potrebbero rappresentare uno svantaggio per il Milan per la lotta allo scudetto, ma la società vuole quantomeno raggiungere l’obiettivo prefissato in estate: la qualificazione alla prossima Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Ronaldo torna dall’ex | Scambio da urlo!

Calciomercato Milan, pericolo Calhanoglu: si inserisce il Galatasaray

Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Mentre la squadra è concentrata sul campo, la società non smette di lavorare pensando al futuro e alle possibili mosse da attuare per rinforzare la rosa. Oltre alle possibili entrate, la dirigenza deve tenere d’occhio anche la situazione dei propri tesserati per provare a blindare i big da cui ripartire. Tra questi c’è anche Hakan Calhanoglu, che ha un contratto in scadenza a giugno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, un colpo a rischio | Apertura al rinnovo

Il Milan vorrebbe offrirgli circa 4 milioni di euro all’anno mentre l’entourage di Hakan è fermo a una richiesta intorno ai 5 milioni di euro. Mentre si continua a trattare, si teme l’inserimento di nuovi club che potrebbe complicare la situazione. Sulle sue tracce infatti potrebbe esserci anche il Galatasaray, che ha licenziato Belhanda ed è quindi alla ricerca di un nuovo calciatore con caratteristiche simili.

Paolo Maldini (Getty Images)

In questi mesi di stagione, Calhanoglu ha collezionato ben 30 presenze tra campionato e coppe e ha siglato anche sei reti. È ormai un elemento fondamentale nel reparto offensivo della compagine rossonera.