Calciomercato, Sarri pronto al riscatto | Idea di scambio, Juve beffata!

Maurizio Sarri non vede l’ora di tornare protagonista dopo l’esonero alla Juventus: pronto al riscatto, idea di scambio da urlo!

Sarri
Sarri (©Getty images)

Saranno settimane intense per Maurizio Sarri, che dovrà prendere una decisione in ottica futura. Lo stesso allenatore toscano, dopo l’esonero alla Juventus, è pronto ad una nuova avventura per il prosieguo della sua carriera. Così l’ex Napoli e Chelsea sarebbe anche vicinissimo alla Roma: il suo profilo rientra in quella lunga lista dei papabili sostituti di Fonseca.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, assalto all’esterno in Bundesliga | C’è una condizione

Calciomercato, Sarri a Roma: idea di scambio

Paredes
Paredes (©Getty images)

E così la Roma sarebbe anche sul punto di formulare idee di scambio suggestive in ottica futura. Leandro Paredes, centrocampista argentino del PSG, è stato seguito anche dalla Juventus, ma la possibile idea suggestiva della società giallorossa potrebbe essere quella di un affare da urlo inserendo anche il talentuoso giocatore, Nicolò Zaniolo, alle prese con un un lungo recupero dopo il grave infortunio al ginocchio.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan, torna e riparte | Tentativo di scambio choc con l’Inter

Il marchio di fabbrica di Sarri, il 4-3-3, prevede sempre la presenza di un vero costruttore di gioco capace di fungere da filtro nella zona centrale del campo come distributore di tutti i palloni. Così  la compagine giallorossa è sempre al lavoro per  arrivare a nuove formule, ma al momento non ci sarebbero contatti diretti ed ufficiali. Inoltre, ci sarebbe una doppia beffa per la Juventus, che ha seguito a lungo sia Paredes che Zaniolo per rinforzare il centrocampo bianconero.

Zaniolo addio Roma
(©Getty images)

Saranno settimane intensi e ricchi di colpi di scena per decifrare il futuro dei due calciatori insieme a quello di Sarri. L’allenatore toscano è stato accostato anche alla Roma nelle ultime ore essendo in pole per sostituire Fonseca in vista di un nuovo corso tecnico nella Capitale. Dopo Napoli, Chelsea e Juventus, lo stesso tecnico originario di Figline Valdarno, potrebbe ripartire alla guida della compagine giallorossa per raccogliere nuovi consensi e successi.