Calciomercato Juventus, futuro Szczesny | La situazione

La Juventus dovrà valutare il futuro di Szczesny al termine della stagione: ecco la situazione del portiere polacco

Nelle ultime settimane sono forti i dubbi sul futuro del portiere della Juventus, Wojciech Szczesny. L’estremo difensore polacco ha rinnovato l’anno scorso il suo contratto con il club bianconero fino al 2024, ma le voci su un suo possibile ritorno in Premier League stanno prendendo sempre più piega. L’ex Roma si è guadagnato la titolarità, ricevendo il testimone di una leggenda come Buffon e ad oggi è un punto fermo del progetto ma, le opportunità di mercato potrebbero intrecciarsi anche con il suo percorso in bianconero.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, la decisione su Morata | Sconto per il prestito

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, rottura e addio | Rinnovo rifiutato!

Szczesny Juventus calciomercato
Szczesny ©Getty Images

Calciomercato Juventus, Szczesny via a giugno? Occhi su Donnarumma

Donnarumma calciomercato Milan
Donnarumma ©Getty Images

I dubbi attorno a Szczesny sono alimentati dalle voci di mercato che riguardano Gianluigi Donnarumma. Il suo agente, Mino Raiola, è in contatto con la Juventus e la situazione contrattuale del suo assistito con il Milan è più complessa del previsto. Paolo Maldini ha offerto al numero 1 della Nazionale un rinnovo con un ingaggio di 8 milioni l’anno, Raiola, però, ne chiede 12 e le parti sono distanti. Questo ha creato un varco per la Juventus che sta osservando la situazione, come riportato da ‘calciomercato.it’.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, Maldini vuole l’attaccante | Carta Hauge

Donnarumma continua a dare la priorità al Milan ma l’intesa è ancora lontana. Ecco perché la Juventus, ragionando in ottica futura, potrebbe anche ‘sacrificare’ un grande portiere come Szczesny per puntare su classe ’99 rossonero. Fonti vicine al portiere bianconero, però, smentiscono qualsiasi possibilità di addio a fine stagione, nonostante gli accostamenti al Manchester United per il dopo De Gea. Solo con il passare dei mesi si chiarirà meglio la reale volontà della Juventus e anche il futuro di Donnarumma, attualmente in bilico.