Serie A, Juventus-Milan 0-3: Pioli ‘asfalta’ Pirlo nella sfida Champions

Si è da poco conclusa la sfida Champions tra Juventus e Milan, valida per la 35esima giornata di Serie A: ecco tabellino e classifica

Juventus Milan Serie A Pioli Pirlo Brahim Diaz Rebic Tomori
Juventus-Milan © Getty images

Incredibile risultato all’Allianz Stadium. Il posticipo della 35esima giornata di Serie A, Juventus-Milan, è terminato sorprendentemente sul risultato di 0-3 a favore dei rossoneri. Gli uomini di Pioli conquistano più che meritatamente tre punti fondamentali per la corsa Champions League. Una partita alquanto tesa ed equilibrata nel primo tempo. Ma il ‘Diavolo’ ha fatto vedere sin da subito di avere una marcia in più stasera, fino a che poi Brahim Diaz non ha siglato la rete che ha aperto le danze durante i minuti di recupero della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo, l’undici di Pirlo ha provato a riorganizzarsi per ribaltare il risultato, ma gli sforzi sono stati vani. La potenza e la freschezza del Milan esplodono con i gol del subentrato Rebic e di Tomori e annullano le speranze della ‘Vecchia Signora’. I rossoneri tornano terzi in classifica a pari merito con l’Atalanta, mentre per la Juve la corsa Champions si fa complicatissima.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, assalto a Donnarumma | Paratici svela tutto

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, futuro Pioli | L’annuncio di Maldini

Juventus Milan Serie A Pioli Pirlo Brahim Diaz Rebic Tomori
Brahim Diaz e Pioli © Getty images

Serie A, Juventus-Milan 0-3: tabellino e classifica

FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Rabiot, Bentancur (67′ Kulusevski), Chiesa (79′ Dybala); Morata, Ronaldo. All. Pirlo

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer (82′ Dalot); Saelemaekers (82′ Meite), Brahim Diaz (70′ Krunic), Calhanoglu; Ibrahimovic (66′ Rebic). All. Pioli

 

Arbitro: Paolo Valeri (Sez. Roma)
Assistenti: Giallatini, Peretti
IV Uomo: Sacchi
VAR: Calvarese
AVAR: Paganessi

 

Marcatori: 45+1′ Brahim Diaz (M), 78′ Rebic (M). 82′ Tomori (M)

 

NOTE: Ammoniti: 53′ Chiesa (J), 57′ Chiellini (J), 59′ Brahim Diaz (M), 76′ Saelemaekers (M)
Espulsi: –

 

CLASSIFICA 35esima giornata Serie A: Inter punti 85, Atalanta 72, Milan 72, Napoli 70, Juventus 69, Lazio 64*, Roma 58, Sassuolo 56, Sampdoria 45, Hellas Verona 43, Udinese 40, Bologna 40, Fiorentina 38, Genoa 36, Torino 35*, Cagliari 35, Spezia 34, Benevento 31, Parma 20, Crotone 18

 

*Una partita in meno