Calciomercato Milan, offerta dall’Eintracht | Servono 12 milioni

Il Milan tra cessioni e nuovi arrivi: offerta dall’Eintracht Francoforte per un giovane attaccante, ma i rossoneri chiedono 12 milioni per liberarlo

Calciomercato Milan, Brahim Diaz ufficiale fino al 2023
Paolo Maldini © Getty Images

Il Milan lavora sul mercato per cercare di allestire una rosa competitiva in vista della prossima stagione. La permanenza in panchina di Stefano Pioli dà continuità a un progetto vincente, che deve però ripartire senza due pilastri come Donnarumma e Calhanoglu. La società rossonera deve poi guardarsi dall’assalto di club esteri per altri calciatori: un’altra dipartita potrebbe poi cambiare anche le strategie in entrata.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, UFFICIALE Montipò | Silvestri all’Udinese

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, il bomber va da Mourinho | Girandola e beffa

Il riferimento è Jens-Peter Hauge, 21enne norvegese che ha trovato poco spazio nella sua prima esperienza in Serie A. Il giocatore – da un talento invidiabile – potrebbe essere ceduto. Come riporta ‘Sky Sport’, su Hauge è forte l’interesse dell’Eintracht Francoforte. Il club tedesco è pronto ad offrire una cifra tra i 7-8 milioni per un giocatore che è considerato una priorità.

Calciomercato Milan, Hauge per arrivare a Sabitzer
Jens Petter Hauge © Getty images

Calciomercato Milan, offerta dall’Eintracht per Hauge

Il Milan, però, ne chiede 12. Hauge ha infatti un contratto sino al 2025 e mister Pioli lo ha sempre considerato nelle rotazioni rossonere. L’affare, però, ha margini di trattativa, con i due club che stanno dialogando anche per Filip Kostic, esterno serbo di 28 anni che piace a Milan e Roma.