Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo e Dybala | L’annuncio di Allegri

La Juventus presenta Massimiliano Allegri: l’allenatore bianconero, in conferenza stampa, ha parlato anche del futuro di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala

Calciomercato Juventus, Messi preferito a Ronaldo | Cr7 'umiliato'
Cristiano Ronaldo © Getty Images

La stagione 2021/22 della Juventus può ufficialmente iniziare. La società bianconera ha presentato mister Allegri in conferenza stampa: il tecnico toscano torna a Torino dopo aver guardato da lontano il calcio giocato. Le ambizioni sono le stesse di tre anni fa: rilanciarsi in campionato e provare ad arrivare sino in fondo in Champions League. Ma, prima di tutto, c’è da pensare al calciomercato. Le curiosità maggiori riguardano il reparto avanzato, ma l’allenatore sembra avere le idee chiare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, addio Theo Hernandez | Arriva la decisione

Uno dei temi principali della conferenza stampa è stato il futuro di Cristiano Ronaldo, legato alla Juventus ancora da un anno di contratto, ma dato in uscita per questioni di bilancio. La pensa diversamente, però, mister Allegri, che rilancia le quote del portoghese in bianconero: “E’ un grandissimo campione, un ragazzo straordinario e intelligente. Abbiamo parlato con lui e con gli altri giocatori. Quest’anno è un anno importante, sono contento di ritrovarlo“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta e taglio | Niente super colpo 

Poi ha aggiunto: “Ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa perché avevamo una squadra molto più esperta. Oltre a mettere in campo le sue qualità di goleador, i numeri sono dalla sua, deve mettere in campo le responsabilità di uomo quale è“. Tema caldo anche il futuro di Paulo Dybala: l’argentino non ha ancora rinnovato con la Juventus, ma mister Allegri vuole ancora puntare su di lui.

Calciomercato Milan, scambio per Dybala | Idea Juventus e super ostacolo
Dybala © Getty Images

Calciomercato Juventus, Allegri su Dybala e Ronaldo

Allegri, in conferenza, ha infatti ammesso: “Dybala si è presentato molto bene, fisicamente e mentalmente, sarà un anno importante per lui. Quando hai un giocatore come lui è un valore aggiunto. Dopo Chiellini sarebbe il capitano per presenze, ci ho parlato con lui e l’ho trovato molto motivato“.