Addio Lautaro Martinez, l’Inter raddoppia: nuovo attacco da 110 milioni

Lautaro Martinez è da mesi nel mirino delle maggiori big internazionali. L’Inter è pronta a incassare gli assalti e si cautela pensando agli eventuali sostituti

Addio Lautaro Martinez, l'Inter raddoppia: nuovo attacco da 110 milioni
Lautaro Martinez © Getty images

È un’avventura, quella di Lautaro Martinez all’Inter, in continua ascesa. I miglioramenti sono costanti per il bomber argentino che si sta affermando come uno dei migliori attaccanti in circolazione. Un concentrato di potenza, qualità tecniche e fiuto per il gol: una combinazione letale che sta attirando, per forza di cose, gli interessi dei migliori club internazionali. Il Barcellona ci pensa da anni, si è fatto sotto concretamente il Tottenham nelle scorse settimane e sono molti altri i club che tengono d’occhio il Toro, in attesa degli sviluppi sul calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> Derby di mercato tra Inter e Milan: obiettivo in Serie A

Di certo, la sua valutazione è in salita, pronta a sfondare il muro dei 100 milioni di euro. Il rinnovo si avvicina, ma in caso di offerta monstre il bomber potrebbe partire. Un’eventualità che l’Inter è pronta a colmare con interventi mirati sul calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria-Inter, nuova tegola per Inzaghi: difensore out

L’Inter raddoppia dopo Lautaro Martinez: Vlahovic e non solo

Addio Lautaro Martinez, l'Inter punta Vlahovic
Vlahovic © Getty images

Se l’Inter dovesse dire addio a Lautaro, le mire dei nerazzurri punteranno alcuni dei migliori prospetti in Serie A. In primis, Dusan Vlahovic che si sta imponendo per numeri tra i migliori bomber in Europa nell’anno solare 2021. Un calciatore che ormai non è più una promessa, ma realtà, e la cui valutazione si aggira già  sugli 80 milioni di euro. Non solo lui, perché l’Inter segue da vicinissimo anche Giacomo Raspadori, in rampa di lancio con Sassuolo e Italia. L’intenzione di Beppe Marotta è bloccarlo a gennaio per giugno: valutazione sui 30 milioni di euro. Con l’addio di Lautaro, l’accelerazione sarebbe immediata.