Inter e Roma ‘alleate’: scambio riparatore a gennaio

L’Inter e la Roma preparano uno scambio che andrebbe a colmare le lacune delle due squadre in diversi settori del campo

Scambio D'Ambrosio Kumbulla
Jose Mourinho © Getty Images

L’avvio di stagione di Roma e Inter è incoraggiante dal punto di vista della classifica per entrambe le squadre. Lo scetticismo he accompagnava i nerazzurri per via delle cessioni illustri di Lukaku e Hakimi, sembra spazzato via. Il calciomercato in entrata dei nerazzurri, è stato portato avanti, infatti, in maniera chirurgica e per ora il campo sta dando ragione a Marotta e Ausilio. La coperta, però, sia per i giallorossi che per la squadra allenata da Simone Inzaghi sembra un pò corta. Le due rose, infatti, hanno delle lacune da colmare. La Roma come terzino destro può affidarsi soltanto a Karsdorp perchè Reynolds ancora non convince. La difesa a tre proposta dall’ex tecnico della Lazio, invece, ha tre grandi interpreti come titolari, ma come riserva c’è il solo Ranocchia di ruolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ipotesi scambio Inter-Milan: cifre e dettagli

LEGGI ANCHE >>> Ostacolo per il colpo in difesa, il sostituto può arrivare dalla Juventus

Scambio Karsdorp Kumbulla
Rick Karsdorp © Getty Images

Scambio Karsdorp-D’Ambrosio: Inter e Roma provano a colmare le lacune

Roma e Inter, starebbero preparando uno scambio per gennaio, tra due giocatori che potrebbero andare a integrare le due squadre nei ruoli scoperti. I giallorossi proporrebbero il prestito di Kumbulla ai nerazzurri in cambio di quello di D’Ambrosio. Il centrale albanese con Mourinho trova poco spazio e i dirigenti non vogliono depauperare l’invenstimento considerevole fatto per lui lo scorso anno. Alla corte di Inzaghi l’ex giocatore del Verona potrebbe entrare nel turnover, considerati i tanti impegni tra campionato e coppe.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scatta l’asta: Inter e non solo, affondo per il big

Stesso discorso vale per il terzino, che all’Inter è chiuso da Dumfries e Darmian, mentre a Roma troverebbe spazio come vice Karsdorp. Per perfezionare l’operazione, però, l’esterno dovrebbe prima rinnovare il suo contratto con i nerazzurri, che è in scadenza nel 2022.