Juventus, ritorno di fiamma in Serie A: ipotesi di scambio

La Juventus non perde di vista uno degli obiettivi in difesa e pianifica l’assalto: possibile scambio con un centrale

Impegno importante per la Juventus quello di oggi in casa contro la Fiorentina. I bianconeri dovranno cercare di ritrovare i tre punti dopo la brutta sconfitta a Verona, ma anche dopo la vittoria in Champions League che ha ridato fiducia agli uomini di Allegri.

Juventus © LaPresse

Nel frattempo la Juventus continua a lavorare in chiave calciomercato e cerca nuovi innesti in difesa che possano dare maggiore stabilità a un reparto che in questa stagione sta subendo molti gol. Così i bianconeri continuano a puntare il mirino su Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina. Sul piatto potrebbe essere messo uno scambio.

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

La Juventus torna su Milenkovic: il cartellino di Rugani sul piatto

Nikola Milenkovic © LaPresse

Impegno casalingo contro la Fiorentina per la Juventus, che oltre a essere importante per il campionato, interessa anche in chiave calciomercato. Infatti i bianconeri da diverso tempo osservano con interesse il centrale ‘viola’ Nikola Milenkovic, che ha il proprio contratto in scadenza nel 2023 con il club toscano.

Leggi anche >>> La Juventus si fa avanti: offerta formale per il centrocampista

Così a fine stagione la Juventus potrebbe decidere di premere sull’acceleratore per assicurarsi il centrale serbo, mettendo sul piatto uno scambio più conguaglio economico, vista la valutazione del centrale di circa 20-25 milioni. Il cartellino offerto potrebbe essere quello di Daniele Rugani, che alla Juventus non ha mai convinto ma che potrebbe fare comodo alla Fiorentina soprattutto in caso di addio di Milenkovic. Dunque un affare che a giugno potrebbe infiammarsi, vista anche la concorrenza per il centrale della Fiorentina.