Calciomercato Juventus, Allegri non lo vede | Risoluzione a gennaio

La Juventus si muove sul calciomercato a caccia di colpi in entrata, ma non solo. Avanza l’ipotesi rescissione già a gennaio per un calciatore che non rientra nelle rotazioni di Allegri

La Juventus non ha strabiliato per mole di gioco e qualità delle partite, ma anche per i risultati. L’inizio di stagione, quindi, non è stato semplice per gli uomini di Massimiliano Allegri e anche per l’allenatore stesso.

Calciomercato Juventus, Allegri non lo vede | Risoluzione a gennaio
Allegri © LaPresse

Una serie di 1-0 o 0-1, infatti, oltre all’ottimo percorso in Champions League, non possono bastare ai bianconeri, che però sembrano vicini a trovare la quadratura giusta con un 4-4-2 abbottonato, ma che offre stabilità ai torinesi. A finire sotto accusa è stato spesso il centrocampo, eppure il campo l’ha visto poco o nulla Aaron Ramsey. Il gallese non è riuscito a imporsi, nonostante sembrava Allegri volesse proporlo davanti la difesa, lì dove ora agisce Locatelli. L’ex Arsenal, nonostante uno stipendio altissimo, si vede poco o nulla, a differenza della Nazionale gallese, dove resta un riferimento.

LEGGI ANCHE >>>  McKennie lascerà la Juventus solo per questi due colpi

Calciomercato Juventus, addio Ramsey: l’ipotesi per il futuro

Calciomercato Juventus, addio Ramsey: l'ipotesi per il futuro
Ramsey © LaPresse

Questione di infortuni, ma anche di tattica. Ramsey non si è visto nel nuovo ruolo davanti la difesa e fisicamente non è mai stato realmente al top. Ora, secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, l’ipotesi più concreta per il futuro del gallese è quella che porta alla risoluzione del contratto. Già a gennaio le parti potrebbero dirsi addio, in modo da lasciare tempo e spazio alla Juve per un nuovo colpo in quel ruolo. L’ex Arsenal, invece, potrebbe tornare in Inghilterra.