Calciomercato Inter, obiettivo raggiunto: ecco il regalo Champions

L’Inter di Simone Inzaghi ha centrato gli ottavi di Champions League: il regalo potrebbe essere Nahitan Nandez, jolly uruguaiano del Cagliari di Walter Mazzarri

L’Inter di Simone Inzaghi, dopo ben 10 anni, ha finalmente raggiunto la qualificazione agli ottavi di Champions League.

Inter, Inzaghi vuole Nandez
Simone Inzaghi ©LaPresse

Nonostante i tre tentativi, prima con Luciano Spalletti e poi con Antonio Conte, è stato l’ex tecnico della Lazio a centrare questo storico traguardo grazie alle tre vittorie consecutive nel gironcino, prima il doppio impegno con lo Sheriff Tiraspol e poi il trionfo in casa contro lo Shakhtar Donetsk, vera e propria maledizione in Champions nelle ultime due stagioni. Decisiva è stata la doppietta di Edin Dzeko con due reti arrivate entrambe nel secondo tempo.

Ottima anche la prestazione del centrocampo, con un Calhanoglu ritrovato dopo un inizio di stagione a singhiozzo, Barella il solito motore instancabile e Brozovic cervello pensante della mediana dell’Inter di Simone Inzaghi. Continuano a convincere gli esterni, Matteo Darmian e Ivan Perisic, mentre non ci sono stati minuti in campo per Denzel Dumfries, esterno destro arrivato nell’ultima sessione di calciomercato dal PSV.

LEGGI ANCHE>>>Inter-Shakhtar, la soddisfazione di Inzaghi: È un valore aggiunto

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: sfida al Milan per il centravanti

Calciomercato Inter, con gli ottavi può arrivare il colpo

Nandez calciomercato Inter Napoli
Nandez ©Getty images

La qualificazione agli ottavi di Champions ha portato nelle casse dell’Inter 10 milioni di euro oltre a quelli già incassati dal gironcino. Ciò potrebbe portare ad un regalo da parte della dirigenza per rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Vista la finora scarsa affidabilità di Denzel Dumfries, il nome caldo è quello di Nahitan Nandez, sul piede di partenza dal Cagliari di Walter Mazzarri. Il giocatore uruguaiano è nel mirino anche di altri club del campionato italiano di Serie A come il Napoli di Luciano Spalletti e la Roma di Josè Mourinho.