Sempre al top con Inzaghi, ma cessione imminente: la verità

L’Inter è tornata vincente e convincente anche in Champions contro lo Shakhtar: uno dei migliori in campo può andar via

In poco tempo può cambiare tutto nel calcio. E così l’Inter vuole continuare il suo percorso in Champions League dopo la convincente vittoria contro la compagine guidata da Roberto De Zerbi.

simone inzaghi
simone inzaghi ©Getty Images

Uno dei migliori in campo è stato Ivan Perisic, che dopo aver cambiato ruolo con Antonio Conte, sta disputando partite di altissimo livello come laterale sinistro a tutta fascia. Il suo contratto è in scadenza a giugno e così, come svelato dall’edizione odierna de “La Repubblica”, è molto attratto dalla possibilità di ritornare ad essere protagonista in Bundesliga. L’ad Beppe Marotta cercherà di convincerlo a tutti i costi per non lasciarlo partire a parametro zero.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Milan, occhi sul talento che piace a Klopp: richiesta monstre

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, proposta super a gennaio: scambio col Real

Calciomercato Inter, Perisic verso l’addio

Così l’esterno offensivo ha cambiato di conseguenza posizione in campo agendo un po’ più basso rispetto al passato. Un ruolo che gli sta dando ancora soddisfazioni per la sua carriera sempre ricca di successi.

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Anche Simone Inzaghi ha elogiato la prestazione del croato nel post partita: “Ivan sta facendo benissimo. L’ho affrontato per 4 anni ed è sempre stato un problema. Qui è una grande risorsa, un professionista che lavora molto bene, ma lo devo alternare anche se vuole giocare sempre”.

Perisic
Perisic ©Getty Images

Il suo futuro potrebbe essere altrove, ma l’Inter cercherà di prolungare il suo contratto per non lasciarlo partire a parametro zero.