Calciomercato Inter, Correa si ferma: ecco la soluzione a gennaio!

Joaquin Correa, attaccante argentino dell’Inter di Simone Inzaghi, ha accusato un problema muscolare: le ultime di calciomercato sulla squadra nerazzurra

L’Inter di Simone Inzaghi continua a collezionare vittorie nel campionato italiano di Serie A. I nerazzurri, dopo il trionfo contro lo Spezia nel turno infrasettimanale, si sono imposti in casa della Roma del grande ex Josè Mourinho con un rotondo 0-3.

Inter, si ferma Correa
Joaquin Correa © LaPresse

Un capolavoro dal punto di vista tecnico e tattico della Beneamata che ha tenuto sotto scacco per tutti e 90 i minuti i giallorossi del grande ex nerazzurro, orfani dello squalificato Tammy Abraham, centravanti inglese arrivato nell’ultima sessione estiva di calciomercato. L’Inter, con grande personalità, ha vinto agevolmente la gara dell’Olimpico e si è portata al secondo posto in classifica, scavalcando il Napoli, sconfitto dall’Atalanta, e ad un punto dal Milan di Stefano Pioli, vittorioso contro la Salernitana.

C’è però una nota stonata nella gara dell’Olimpico ed è data dalle condizioni fisiche di Joaquin Correa. L’attaccante argentino, arrivato dalla Lazio nel mese di agosto, ha accusato un problema muscolare che l’ha costretto alla sostituzione e che potrebbe lasciarlo fuori dai campi per qualche settimana. Una situazione complicata per l’Inter che, volendo, può correre ai ripari nella finestra di gennaio.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Milan, ko Kjaer: scelto il sostituto a gennaio

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato, Muriqi scontento: addio alla Lazio sempre più vicino

Calciomercato Inter, il piano B per l’assenza di Correa

José Mourinho © LaPresse

Soprattutto se Correa dovesse stare ai box per molto tempo, l’Inter di Simone Inzaghi potrebbe operare a gennaio magari proprio dalla Roma di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese infatti non ha lasciato molto spazio in questo inizio di stagione a Borja Mayoral, attaccante spagnolo di proprietà del Real Madrid. Il giocatore iberico, nel mirino anche della Fiorentina, potrebbe dire addio ai giallorossi a gennaio con l’Inter pronta a inserirsi per fornire una nuova alternativa a Inzaghi nello sprint scudetto.