Juventus, doppia tegola per Allegri: il comunicato UFFICIALE

La Juventus guadagna un buon pareggio in casa del Villareal negli ottavi di Champions, ma torna con qualche infortunio: le condizioni

Pronti, via e la partita di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Villareal per la Juventus sembrava mettersi subito in discesa. Infatti dopo soli 32 secondi Dusan Vlahovic ha siglato il suo primo gol nella massima competizione europea, portando avanti i bianconeri.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

Vantaggio gestito fino all’ora di gioco, quando Dani Parejo sigla il gol del definitivo 1-1. Un buon pareggio per i bianconeri, che comunque nel ritorno tra le mura amiche dovrà comunque vincere per passare il turno, visto che la regola dei gol fuori casa non esiste più. Il rovescio della medaglia però vede la Juventus tornare a Torino con un paio di infortuni in più. Arriva il comunicato ufficiale sulle condizioni di Alex Sandro e McKennie.

Juventus, McKennie e Alex Sandro ko: le condizioni nel comunicato ufficiale

Alex Sandro, terzino della Juventus © LaPresse

Juventus sempre più presa di mira dagli infortuni. Anche ieri sera, nel match di andata degli ottavi di finale di Champions League pareggiato 1-1 contro il Villareal, i bianconeri sono stati costretti a sostituire due giocatori per infortunio.

A inizio secondo tempo ha dovuto lasciare il campo Alex Sandro mentre a dieci minuti dal termine dopo un duro scontro di gioco è stato McKennie. Così quest’oggi è arrivato il comunicato ufficiale della Juventus sui due infortuni. Per quanto riguarda il terzino brasiliano gli esami effettuati hanno evidenziato una lesione di basso grado del muscolo soleo della gamba sinistra. Tra dieci giorni verrà nuovamente valutato. Mentre per quanto riguarda McKennie la situazione è più grave,  vista la frattura composta del secondo e del terzo osso metatarsale del piede sinistro, che lo terrà fuori almeno due mesi. Dunque si complica ulteriormente la situazione infortuni per Allegri.