Calciomercato, derby fra Inter e Milan per il centrocampista

Il Milan e l’Inter seguono con attenzione il nome di Mahmoud Dahoud, centrocampista del Borussia Dortmund: le ultimissime notizie di calciomercato sulle milanesi

La vittoria di ieri sera del Milan di Stefano Pioli in casa del Napoli di Luciano Spalletti ha stravolto per l’ennesima volta le gerarchie del campionato italiano di Serie A.

Milan e Inter, derby per Dahoud
Stefano Pioli © LaPresse

I rossoneri ora sono da soli in vetta con l’Inter di Simone Inzaghi indietro di due lunghezze, con una partita da recuperare in casa del Bologna, e poi c’è il Napoli, ora al terzo posto e chiamato anche a guardarsi le spalle vista la crescita, giornata dopo giornata, della Juventus di Massimiliano Allegri che si trova a sette punti dalla vetta ed a quattro dagli azzurri. Il discorso scudetto però, almeno per il momento e prima della prossima giornata che potrebbe cambiare di nuovo tutto, sembra legato principalmente al Milan di Pioli e all’Inter di Inzaghi che, oltre al rettangolo verde, potrebbero sfidarsi anche in sede di calciomercato per un centrocampista in vista della prossima estate dei trasferimenti.

L’Inter di Marotta e il Milan di Maldini sono al lavoro per rinforzare la linea mediana, entrambe le squadre con la propria motivazione. I nerazzurri hanno bisogno di un ricambio sia generazionale che qualitativo del reparto che, oltre i titolari, presenta davvero molte sbavature. I rossoneri invece potrebbero perdere Franck Kessie a giugno a parametro zero ed anche il futuro di Bakayoko sembra lontano da Milano. E’ per queste ragioni che Inter e Milan sembrano molto interessate all’ipotesi legata al nome di Mahmoud Dahoud, centrocampista del Borussia Dortmund.

Calciomercato Inter e Milan, derby per Dahoud

Dahoud, centrocampista molto duttile e classe 1996, potrebbe essere l’uomo giusto per le due compagini meneghine che cercano un giocatore in grado di svariare su più posizioni della linea mediana, dalla possibilità di una prima impostazione all’attività di rifinitore. Dahoud, valutato circa 20 milioni di euro, sarebbe l’identikit giusto per Inter e Milan che vorrebbero approfittare della situazione contrattuale del giocatore, in scadenza nel 2023. L’originario di Amude non sta trovando spazio con il Borussia Dortmund e gli intermediari sono al lavoro proprio per il suo trasferimento.