Occasione dallo Shakhtar: la possibile sfida tra Juventus e Milan

Occasione dallo Shakhtar Donetsk dopo il provvedimento della FIFA in seguito alla guerra in Ucraina: possibile sfida Juventus-Milan. Tutti i dettagli

La FIFA ha ufficializzato il provvedimento che permetterà ai calciatori stranieri del campionato ucraino di “svincolarsi” momentaneamente dai rispettivi club.

Occasione dallo Shakhtar: la possibile sfida tra Juventus e Milan
La dirigenza della Juventus composta da Arrivabene, Nedvev e Cherubini © La Presse

Tutti i contratti di giocatori e allenatori stranieri dei club ucraini sono automaticamente sospesi fino al 30 giugno 2022, senza che sia necessario alcun intervento a meno che le parti del contratto in questione non concordino diversamente. La sospensione del contratto comporterà che giocatori e allenatori saranno considerati “fuori contratto” fino al 30 giugno 2022 e saranno, quindi, liberi di firmare un contratto con un altro club senza subire conseguenze di alcun genere. Ecco la possibile occasione per Juventus e Milan.

Calciomercato Juventus e Milan, occasione David Neres

Occasione dallo Shakhtar: la possibile sfida tra Juventus e Milan
Antony e David Neres all’Ajax © La Presse

Sono dunque diversi i big stranieri che potranno continuare a giocare in Europa. Uno dei pezzi pregiati è sicuramente David Neres: il talento ex Ajax si è trasferito in Ucraina a gennaio e non aveva ancora esordito con lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi. Adesso la possibilità di firmare momentaneamente con un altro club: sulle sue tracce potrebbero esserci anche Milan e Juventus. I rossoneri hanno bisogno di rinforzi sulle fasce, mentre i bianconeri erano stati già accostati al giocatore ex compagno di de Ligt. Neres è un esterno d’attacco rapido e forte tecnicamente in grado di fare la differenza anche in Serie A. Juve e Milan sono alla finestra.