Calciomercato, la big costretta a cederlo | Il Milan supera la Juve

Il Chelsea potrebbe essere costretto a cedere i pezzi grossi della squadra e il Milan è in agguato su un big

Il Chelsea si trova in uno dei momenti peggiori della sua storia sportiva. La guerra in Ucraina sta colpendo direttamente il patron Roman Abramovich e di conseguenza il club di Londra. La Premier ha deciso di espellere il presidente russo e questo crea molta incertezza sul futuro dei Blues.

Abramovich Chelsea
Roman Abramovich ©LaPresse

Questo problema influirebbe sui rinnovi dei calciatori e sul loro guadagno. Di conseguenza molti calciatori del Chelsea potrebbero finire sul mercato o decidere di cambiare aria. Secondo quanto riportato dal sito spagnolo ‘todofichajes.com’, il Milan starebbe pensando a Jorginho per la prossima stagione. Il centrocampista campione d’Europa ha sempre dichiarato di voler tornare a giocare in Italia e adesso è motivato vista la situazione del Chelsea che lo spingerebbe a lasciare il club già in estate.

Il Milan sceglie Jorginho per il dopo Kessié

Il Milan deve compensare necessariamente la partenza di Franck Kessié che ormai è solo una formalità. Il centrocampista ivoriano non ha rinnovato e andrà via a parametro zero a fine stagione, probabilmente direzione Barcellona. Stefano Pioli avrebbe chiesto Jorginho come sostituto e la società avrebbe già sondato il terreno con l’entourage del giocatore.

Jorginho calciomercato Milan
Jorginho ©LaPresse

Il Chelsea, vista la situazione istituzionale che penalizza il club, sarà costretto a negoziare l’addio di Jorginho. Il Milan sembra in vantaggio e potrebbe battere anche la concorrenza della Juventus che da tempo ormai insegue l’ex Napoli.