Roma, ritorno di fiamma dalla Russia: Mourinho pensa all’attaccante

La Roma potrebbe tornare a sorpresa su un obiettivo sfumato qualche estate fa: Mourinho guarda in Russia per rinforzare l’attacco

Il calciomercato non si ferma mai e anche la Roma inizia a ragionare sul futuro della propria rosa. I giallorossi in particolare potrebbero pensare di rinforzare anche la zona offensiva, che potrebbe avere bisogno di qualche innesto in più per la prossima stagione.

Josè Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Il tecnico della Roma potrebbe aver puntato il mirino su un vecchio obiettivo che circa quattro anni fa la Roma aveva praticamente acquistato, ma che gli fu soffiato dal Barcellona all’ultimo minuto. In estate potrebbe tornare nel mirino della squadra capitolina.

Roma, ritorno di fiamma in Russia: torna Malcom nel mirino

Malcom, attaccante dello Zenit ©LaPresse

La situazione tra Russia e Ucraina potrebbe inevitabilmente influenzare anche il prossimo calciomercato estivo. Infatti proprio da questi due paesi alcuni giocatori potrebbero pensare di partire a fine stagione, così potrebbero aprirsi occasioni importanti anche per le squadre di Serie A.

Secondo quanto riportato da ‘Fichajes.net’, nel mirino della Roma potrebbe tornare a esserci Malcom. A un passo dalla squadra capitolina c’è già stato Malcom. Nell’estate del 2018, quando i giallorossi lo attendevano per la firma, ma il brasiliano dopo aver trovato l’accordo con la Roma accettò l’offerta del Barcellona, scatenando un vero e proprio caso attorno a lui. A distanza di quattro anni Malcom, attualmente allo Zenit San Pietroburgo, potrebbe tornare a essere un obiettivo della Roma, sperando che il tutto non finisca come l’ultima volta.