Addio deciso e tradimento: lascia la Juventus a zero

Un calciatore di proprietà della Juventus, in scadenza di contratto, potrebbe dire addio a parametro zero in estate: rischio alto tradimento

La Juventus è già al lavoro in vista della prossima stagione. La ferita profonda generata dal match col Villarreal è un’ulteriore dimostrazione di come ci sia bisogno di intervenire ancora nella rosa. In queste ore si è parlato di un accordo tra il club e Rudiger, successivamente smentito. In ogni caso la ‘Vecchia Signora’ vuole realizzare un dcolpo di spessore internazionale, ma prima deve sistemare la questione rinnovi.

Juventus Perin Fiorentina Torino
Cherubini e Arrivabene © LaPresse

Dybala è tornato subito al gol con la Salernitana: le qualità non possono certamente essere messe in discussione, nonostante ciò aumenta il pessimismo circa il prolungamento. Si attende l’incontro definitivo tra le parti in causa per chiudere definitivamente la telenovela. Quella dell’argentino, però, non è l’unica situazione spinosa da gestire.

Calciomercato Juventus, addio a zero e tradimento

Juventus Perin Fiorentina Torino
Perin © LaPresse

In particolare, c’è incertezza pure sul destino di MattiaPerin, anche lui in scadenza di contratto a giugno. Il portiere, dal canto suo, vorrebbe ricominciare a giocare da titolare per riconquistare la Nazionale, perciò sembra proiettato verso un abbandono della nave. L’ex Genoa, inoltre, potrebbe restare in Serie A, sposando il progetto di una tra Fiorentina e Torino. Nel secondo caso, neanche a dirlo, si tratterebbe di tradimento. Situazione da tenere d’occhio.