La Juventus all’assalto di Milinkovic-Savic: pronta una serie di contropartite

La Juventus di Massimiliano Allegri continua a tenere nel mirino il nome di Sergej Milinkovic-Savic: le ultime notizie di calciomercato in casa bianconera

La Juventus di Massimiliano Allegri ha iniziato la sua settimana di avvicinamento alla sfida contro l’Inter di Simone Inzaghi. I bianconeri, dopo un inizio di campionato decisamente faticoso, hanno trovato la giusta quadra ed ora sono lanciati in un rimonta con, sullo sfondo, il sogno di tornare a vincere quello che sarebbe un clamoroso scudetto.

Juventus, obiettivo Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic ©LaPresse

I nerazzurri invece, da campioni in carica, stanno affrontando i mesi del 2022 in caduta libera, sono appena 7 i punti guadagnati dalla Beneamata nelle ultime 7 gare del campionato italiano di Serie A. Un match quindi decisivo per entrambe le compagini, con la Juventus che è già al lavoro anche di possibili rinforzi in sede di calciomercato per la prossima estate. Il nome caldo, ormai da anni per la Vecchia Signora, è quello di Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio di Maurizio Sarri.

Il giocatore serbo è un pallino di Massimiliano Allegri che ha individuato nel gigante biancoceleste il possibile motore del nuovo centrocampo della Juventus. Il prezzo è alto, ma la Vecchia Signora, per abbassare il prezzo, ha preparato una serie di contropartite potenzialmente molto interessanti sia come profili che come ingaggi e valore di mercato.

Calciomercato Juventus, la lista dei bianconeri per la Lazio

Le possibili contropartite per abbassare il prezzo di un’eventuale operazione Milinkovic-Savic rispondono a tre nomi: Daniele Rugani, difensore centrale che non sta trovando molto spazio; Radu Dragusin, giovanissimo in forza alla Salernitana; Nicolò Fagioli, regista ceduto temporaneamente alla Cremonese. Tre nomi che potrebbero abbassare sensibilmente il prezzo, ma tutto dipende dalle richieste della Lazio, che finora ha voluto soltanto cash per Milinkovic-Savic, almeno 70 milioni di euro per il giocatore in scadenza nel 2024.