Ancora Juventus-Tottenham: super scambio con Paratici e Conte

Possibili nuovi affari tra la Juventus e il Tottenham dei due ex Conte e Paratici. L’ipotesi di scambio: tutti i dettagli

“A due si trova meglio perché è un giocatore che ha gamba, copre molto campo, ha forza. Ha un motore diverso dagli altri, poi in questo momento sta meglio fisicamente”.

Ancora Juventus-Tottenham: super scambio con Paratici e Conte
Fabio Paratici © LaPresse

“Con l’Inter ha fatto una partita buona tecnicamente, ha giocato più palloni in verticale e su quell’aspetto lì credo che migliorerà tanto. Poi ci sono partite in cui per necessità bisogna giocare a tre e lui giocherà meno bene”. Alla vigilia del Cagliari, Massimiliano Allegri si è espresso così su Adrien Rabiot. Il centrocampista francese è apparso in netta crescita nelle ultime uscite della Juventus, in particolare contro l’Inter dove a detta di molti è stato il migliore in campo tra le fila dei bianconeri. Salgono così le quotazioni dell’ex PSG, dato in bilico negli ultimi mesi, mentre scendono quelle di Arthur. Il brasiliano è sicuramente in bilico in vista del calciomercato estivo e potrebbe diventare un’importante pedina di scambio.

Calciomercato Juventus, il possibile scambio col Tottenham di Conte e Paratici

Ancora Juventus-Tottenham: super scambio con Paratici e Conte
Hojbjerg © LaPresse

La dirigenza della Juventus cerca rinforzi per il centrocampo e in estate potrebbe riaprirsi l’asse col Tottenham di Paratici. Arthur potrebbe infatti essere proposto all’ex dirigente della Juve che l’ha portato a Torino nello scambio col Barcellona per Pjanic. Sul piatto il brasiliano per arrivare ad Hojbjerg: il centrocampista danese sta vivendo una delle sue migliori stagioni e rispetto ad Arthur ha caratteristiche che più si avvicinano al calcio di Allegri, di fisicità e sostanza, oltre ad un’ottima tecnica. Un eventuale scambio che sarebbe alla pari con valutazioni di circa 40 milioni di euro. Occhi puntati anche sull’asse Torino-Londra.