CMNEWS | Colpaccio in Serie A: la Roma prova il sorpasso sul Milan

Sfida tra Roma e Milan per il talento emergente della Serie A: Mourinho tenta il sorpasso sui rossoneri per il colpo a centrocampo

Quella che verrà sarà anche l’estate di Hamed Traore. I segnali stanno arrivando forti fin d’ora e il nome dell’ivoriano si va ad aggiungere a quelli già noti della ‘Gioielleria’ Sassuolo. Traore arriva da uno dei laboratori più prolifici d’Italia, il vivaio dell’Empoli.

Josè Mourinho, allenatore della Roma © LaPresse

Questa in corso è la stagione in cui sta letteralmente sbocciando: lo confermano i 7 gol e i 4 assist realizzati finora. Le sue prestazioni non sono passate inosservate, il mercato delle grandi della Serie A ha cominciato a puntare i riflettori sul ragazzo e questo, come spesso succede, ha finito per incidere sulla sua valutazione, che sta lievitando.

Squilla (e molto) anche il telefono del manager del giocatore, Antonino Imborgia. Lui, Traore, va avanti per la sua strada, provando a non farsi distrarre: si è costruito una strada da trequartista in questi primi anni di carriera. Agendo a sinistra, come sta accadendo in questo campionato, il suo quadro di utilizzo tattico si è ulteriormente completato: Traore usa entrambi i piedi e accentrandosi può diventare molto efficace in zona tiro.

Calciomercato Roma, sorpasso sul Milan: avanti per Traore

Hamed Traore, centrocampista del Sassuolo © LaPresse

Finora sembrerebbe essersi innescato un testa a testa a due, tra Milan e Roma. Sono assolutamente queste due le strade da seguire con grande attenzione. Ma in qualche modo bisogna fare attenzione al Napoli, che per ora trenta a debita distanza dalla zona calda di interesse. Il ds Giuntoli però ha fatto sapere che il ragazzo è interessante e piace. Probabilmente il Napoli sa anche di essersi mosso dopo il Milan e la Roma su questa pista, e quindi per ora vuole starne alla larga.

Maldini e Massara hanno già fatto le loro prime mosse, ma secondo le informazioni raccolte da Calciomercatonews.com negli ultimi giorni è stata la Roma a tessere di più la tela con il Sassuolo. Il borsino del mercato dice che oggi, per questo Traore, Gianni Carnevali e il Sassuolo possano pensare di sedersi ed ascoltare provando a chiedere una cifra vicina ai trenta milioni. Poi è anche vero che il club neroverde, tra Scamacca, Raspadori, Frattesi e Traore forse qualche scelta dovrà farla, a meno che non voglia imbarcarsi in una autentica rivoluzione. Un plauso va ancora una volta alla politica delle scelte e alle intuizioni del club emiliano. Conti alla mano, questi quattro giocatori possono portare 130 milioni. Ci si rifà un Sassuolo nuovo.