Inter e Juve beffate: l’indizio social svela il futuro del top player

Tramite un post su Twitter, l’obiettivo di Inter e Juventus ha fatto chiarezza sul suo futuro. Ecco dove giocherà l’anno prossimo

Inter e Juventus hanno in programma di rinforzarsi a centrocampo nella prossima stagione. Se i nerazzurri puntano solamente a puntellare il reparto, auspicando di mantenere il trittico Brozovic-Barella-Calhanoglu, la Juventus è alla ricerca di un giocatore che possa far fare il salto di qualità in mezzo, che sia cioè in grado di diventare una sorta di leader tecnico.

De Paul resta all'Atletico, niente Inter e Juventus
Dirigenza Inter © LaPresse

Un nome accostato ad entrambe le compagni è quello dell’ex Udinese Rodrigo De Paul. Il talento argentino ha vissuto una stagione altalenante nell’Atletico Madrid, con picchi di buonissime prestazioni, ma anche con momenti in cui ha di fatto perso il posto da titolare. Per questo motivo in molti pensavano che Simeone potesse pensare di lasciarlo partire già in estate, così da virare su altri profili magari già con esperienza maggiore.

De Paul fa chiarezza sui social: ecco il suo futuro

De Paul resta all'Atletico Madrid
Rodrigo De Paul © LaPresse

Il nazionale argentino ha repostato su Twitter alcue eloquenti parole del giornalista Matteo Moretto. In queste sono riassunte tutte le volontà di De Paul e dell’Atletico Madrid. Non ci sarebbe nessun problema tra società e calciatore, anzi: i Colchoneros sono fermamente convinti delle qualità del loro numero cinque e non hanno la minima intenzione di venderlo.

Dal canto suo, De Paul è altrettanto sicuro di restare in Spagna – afferma sempre Moretto -. L’Atletico è uno dei top club della Liga e riesce sempre a giocarsi le sue carte anche in ambito europeo, motivo per cui non esiste alcuna possibilità di vedere De Paul con un’altra maglia.

Il repost delle parole del giornalista sono un chiaro indizio circa gli obiettivi di De Paul. Inter e Juventus dovranno rassegnarsi, la storia d’amore con l’Atletico Madrid non è ancora terminata.