Juve, per il dopo Dybala c’è un ex obiettivo del Milan: spunta l’ipotesi scambio

L’annuncio dell’addio di Dybala a fine stagione costringerà la Juventus a tornare sul mercato per quanto riguarda il reparto offensivo

Dopo che Arrivabene ha chiarito una volta per tutte la situazione sul rinnovo di Dybala, la Juventus sarà costretta a tornare sul mercato. Rimpiazzare il campione argentino non sarà facile per la dirigenza: da Zaniolo a Milinkovic-Savic i nomi sono tanti e tra questi c’è anche un ex obiettivo del Milan.

Dani Olmo può diventare il sostituto di Dybala
Paulo Dybala © LaPresse

Stiamo parlando del talentuoso Dani Olmo, trequartista classe ’98 del Red Bull Lipsia. Il Milan puntava forte sul calciatore spagnolo ancora quando militava nella Dinamo Zagabria. Furono però i tedeschi a prevalere nella corsa, sborsando poco più di 20 milioni per un giocatore in scadenza di contratto, che aveva già manifestato la sua volontà di cambiare aria.

Dani Olmo quest’anno ha avvuto una stagione travagliata, soprattutto a causa di un infortunio muscolare che ne ha largamente limitato il minutaggio. In totale le presenze in Bundesliga sono solamente 16, con 3 gol all’attivo.

Dani Olmo non convince, la Juventus ci pensa

Dani Olmo, idea Juventus
Dani Olmo e Jordi Alba © LaPresse

Proprio il suo rendimento potrebbe essere la molla per scatenare una cessione. Ecco che la Juventus gradirebbe inserirsi con il Lipsia,cercando di trarre vantaggio dalla situazione per accaparrarsi uno dei giovani talenti più interessanti del panorama mondiale.

Le richieste del club tedesco, come di consuetudine, sono però molto alte. Difficilmente si scenderà dai 45-50 milioni per Olmo e la Juventus non sembra pronta a sborsare determinate cifre. Un’ipotesi potebbe essere l’inserimento di una contropartita tecnica. In tal caso un giocatore come Kean sarebbe ideale nel mondo Red Bull.

La Juventus ha un obbligo di riscatto nei confronti dell’Everton, ma Allegri non sembra ritenere l’attaccante azzurro pronto per fare il titolare. Metterlo all’interno di una trattativa per un giocatore più funzionale al progetto e alle idee dell’allenatore potrebbe essere la chiave di volta per accontentare tutti. Vedremo se in estate i bianconeri decideranno di puntare forte sul trequartista spagnolo.