Super scambio tra Barça e City: Juve e Milan fuori gioco

Super scambio in vista tra Barcellona e Manchester City che manderebbe fuori gioco Juventus e Milan per i rispettivi obiettivi

La ricostruzione del Barcellona porta la firma di Xavi Hernandez che da quando è tornato nella sua casa sportiva, in veste di allenatore, ha rivoluzionato completamente la squadra.

Xavi calciomercato Bernardo Silva
Xavi © LaPresse

Siamo ancora lontani dal rivedere quel fantastico Barcellona che per anni ha dominato in Spagna e in Europa ma le premesse sono più che positive. Molti giovani stanno crescendo a vista d’occhio e la società è pronta a fare il massimo per regalare nuovi colpi ai tifosi. Xavi sta indirizzando il calciomercato estivo verso nuovi obiettivi, alcuni molto ambiziosi e uno di questi è Bernardo Silva.

Bernardo Silva Barcellona
Bernardo Silva ©LaPresse

Il centrocampista portoghese ha appena subito la pesante e amara eliminazione dalla Champions League al Bernabeu, ad opera del Real Madrid. Il classe ’94 è uno dei punti di forza del City e un giocatore fondamentale per Pep Guardiola che, però, ha spesso sottolineato la volontà di non trattenere nessun calciatore che non abbia voglia di rimanere.

Il Barca offre de Jong per Bernardo Silva: Juve e Milan ko

Bernardo Silva sta per concludere una stagione molto positiva dove fin ora ha collezionato ben 13 gol tra Premier League e coppe. L’ex Benfica e Monaco è legato al Manchester City fino al 2025 ma sono tante le squadre che hanno messo gli occhi su di lui e come sottolineato dal ‘Mundo Deportivo‘, il Barcellona è tra le principali candidate e potrebbe giocarsi la carta Frenkie de Jong per convincere i citizens.

Juventus de Jong
Frenkie de Jong © LaPresse

Il Manchester City accoglierebbe volentieri il centrocampista olandese che è un possibile sacrificabile dei blaugrana. L‘ipotetico scambio Bernardo Silva-de Jong manderebbe fuori gioco ben due big italiane. Il Milan da tempo, se pur senza mai affondare il colpo, segue il portoghese del City. Dall’altra parte l’olandese del Barça sta diventando sempre più un pensiero costante per la Juventus. Un affare, quello tra il maestro (Pep) e l’allievo (Xavi), che manderebbe in fumo due suggestioni per rossoneri e bianconeri.