Juventus, altro nodo da sciogliere: “Ci saranno colloqui”

La Juventus deve risolvere il futuro del centrocampista: possibili colloqui in vista

La Juventus a fine stagione avrà tante situazioni da risolvere, molte soprattutto legate alle cessioni che potranno essere fondamentali per fare cassa e reinvestire su nuovi calciatori.

Juventus Ramsey
Dirigenza Juventus © LaPresse

Uno dei calciatori che ancora deve conoscere il proprio futuro è Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese si è trasferito in Scozia a gennaio, ai Glasgow Rangers con il quale ha disputato 7 partite tra campionato e coppe. Il suo contributo è comunque stato utile ai Rangers per raggiungere la finale di Europa League. L’ex Arsenal ha parlato del suo futuro ma non è stato esaustivo: “Ci sarà una decisione dopo la stagione, non ci sono ancora aggiornamenti a riguardo. Non vedo l’ora che arrivino le ultime settimane qui e spero che la rendano un’esperienza davvero memorabile per me”.

Ramsey dubbioso sul futuro: “Ci saranno colloqui”

Ramsey ha poi proseguito sul suo futuro: Sono sicuro che ci saranno colloqui dopo la stagione, ma in questo momento sono concentrato solo sul tentativo di vincere queste due competizioni con i Rangers”.

Ramsey Juventus calciomercato
Ramsey ©LaPresse

Ramsey è rimasto vago ma molto dipenderà anche dalla volontà della Juventus, attuale proprietaria del cartellino del centrocampista. I bianconeri potrebbero prolungare il prestito ai Rangers o riprenderlo e valutare insieme al calciatore il suo futuro. Tutto è ancora in bilico per il futuro del gallese.