Cessione ed erede Alex Sandro: la Juventus cala il jolly

Alex Sandro è legato alla Juventus da un altro anno di contratto con ingaggio di circa 5 milioni di euro netti. I bianconeri però vogliono liberarsene nel prossimo calciomercato estivo

Alex Sandro e la Juve sono giunti ai titoli di coda, nonostante il contratto in essere leghi ancora entrambi per un’altra stagione. La scelta di finirla in anticipo è dei bianconeri, delusi dal rendimento del brasiliano – da due anni a questa parte – in considerazione del suo ingaggio lordo di circa 10 milioni di euro.

Calciomercato Juventus, Mendes regala il sostituto di Alex Sandro
Alex Sandro ©LaPresse

Il terzino classe ’90 non ha un gran mercato, per questo Cherubini e soci potrebbero cercare il ‘sostegno’ di qualche agente importante e influente per trovargli una nuova sistemazione. Occhio a tal proposito a Jorge Mendes, procuratore di Cristiano Ronaldo e tanti altri big. Compreso Di Maria, che la Juve è sempre più vicina a portare a Torino. Proprio nei discorsi per l’argentino in scadenza col Psg potrebbe uscir fuori il nome di Alex Sandro, con Mendes che tenterebbe da principio la strada che porta in Premier League. Alla Juve ‘basterebbero’ una decina di milioni.

L’agente portoghese potrebbe anche ‘offrire’ il sostituto dell’ex Porto.

Calciomercato Juventus, Ait-Nouri per l’eredità di Alex Sandro

Calciomercato Juventus, Ait-Nouri erede di Alex Sandro
Ait-Nouri in azione ©LaPresse

Il profilo che può mettere sul tavolo dei bianconeri potrebbe essere quello di Rayan Ait-Nouri, classe 2001 franco-algerino in forza al Wolverhampton e, ovviamente, facente parte della scuderia di Mendes. In Inghilterra non ha sfondato, ma il potenziale è fuori discussione. I ‘Wolves’ potrebbero chiedere sui 25 milioni di euro.

La maglia ufficiale della Juventus

Prezzo Di Listino:
31,91 €
Nuova Da:
31,91 € In Stock
acquista ora