Stop al rinnovo: ora la Juventus tenta il grande affare

Un importante calciatore avrebbe interrotto i colloqui per il prolungamento del contratto con il suo club: la Juventus prova il super colpo

Il centrocampo è una zona nevralgica del terreno di gioco. È lì che si decidono spesso le partite, perciò è importante avere un reparto forte e attrezzato a dovere, specialmente se si vuole lottare per traguardi prestigiosi. Ne è ben consapevole la Juventus, visto che ad oggi probabilmente la mediana è il punto debole della rosa guidata da Massimiliano Allegri.

Juventus Manchester City Kroos Real Madrid
Allegri © LaPresse

Non a caso, la dirigenza torinese vorrebbe rinforzarla con un colpo da prima pagina. Sappiamo che la ‘Vecchia Signora’ sta provando a riportare a Torino Paul Pogba, il quale a breve lascerà il Manchester United a parametro zero. C’è fiducia in tal senso, col giocatore e il suo entourage che non disdegnano affatto la possibilità di tornare a vestire bianconero. Ma il calciomercato impone di non fermarsi ad un solo obiettivo, tant’è che la lista di Cherubini è lunga. Il club di Exor, dal canto suo, segue molto attentamente anche l’intricata vicenda legata al futuro di Toni Kroos.

Kroos interrompe i colloqui per il rinnovo: la Juve ci prova

Juventus Manchester City Real Madrid Kroos
Kroos © LaPresse

Il tedesco, stando a quanto riferisce ‘ElNational.cat’, avrebbe interrotto le trattative col Real Madrid per il rinnovo del contratto, in scadenza giugno 2023 (stipendio da 11,7 milioni di euro netti a stagione e valutazione sui 35-40 milioni). Un dettaglio che dimostra come l’addio sia un’ipotesi più che concreta e ciò gioca ovviamente a favore della Juventus. Non manca, però, la concorrenza: anche il Manchester City di Guardiola apprezza parecchio il profilo del classe ’90 e al momento pare sia in pole per l’acquisto. La Juve vorrebbe comunque tentare il grande affare in questione e chissà che Toni Kroos non possa davvero sbarcare in Serie A prossimamente.