Mollano Lukaku: nuovo bomber e ‘assist’ inaspettato all’Inter

Arriva una novità importante riguardo il calciomercato dell’Inter: un top club avrebbe abbandonato definitivamente la pista Romelu Lukaku

Romelu Lukaku ha ancora voglia di Inter e l’Inter ha ancora voglia di Romelu Lukaku. Il belga viene da un’annata parecchio problematica con la maglia del Chelsea e ora vorrebbe tornare ad Appiano Gentile. Lì, dove si è sentito amato da tutti e si è espresso al meglio delle sue potenzialità. Parallelamente, la ‘Beneamata’ necessita dell’acquisto di un bomber da aggiungere al reparto offensivo.

Inter Chelsea Lukaku Bayern Monaco Barcellona Tottenham Depay
Lukaku © LaPresse

Edin Dzeko, da questo punto di vista, è carente, senza contare che il 17 marzo ha compiuto 36 anni e non ci si può appoggiare sulle sue spalle per una stagione intera. Se parliamo di gol Lautaro non sfigura mai, ma quest’anno per diverso tempo (troppo se si vuole puntare a determinati obiettivi) è rimasto a secco, segno di come l’argentino non possa bastare. Il valore della ‘LuLa’ è stato immenso per i lombardi: ricomporla, però, non è affatto semplice. I ‘Blues’ la scorsa estate hanno sborsato la bellezza di 120 milioni per il cartellino e adesso direbbero sì solo ad un prestito oneroso da circa 25 milioni di euro più riscatto fissato intorno ai 75 milioni. L’ingaggio, inoltre, ammonta a 12 milioni di euro netti: in tal senso, potrà esserci l’aiuto del Decreto Crescita, ma l’operazione dovrà andare in porto entro il 30 giugno. A complicare ulteriormente le cose, poi, c’è la prestigiosa concorrenza.

Calciomercato Inter, il top club molla Lukaku: nuovo bomber

Inter Chelsea Lukaku Bayern Monaco Barcellona Tottenham Depay
Depay © LaPresse

Ma a questo proposito, arriva una notizia assai positiva per l’Inter. Stando a quanto riferisce il portale ‘Fichajes.net’, il Bayern Monaco, che a meno di sorprese saluterà Robert Lewandowski, avrebbe puntato il mirino su Memphis Depay. I bavaresi erano tra le pretendenti a Lukaku, ma ora pare abbiano intenzione di mollare la pista e concentrarsi sull’olandese in forza al Barcellona.

L’Inter avrebbe, dunque, un’avversaria in meno. Ne restano comunque altre di pregevole fattura. Il Barcellona, infatti, continua a seguire da vicino la vicenda legata al futuro di Lukaku. I blaugrana potrebbero decidere di fiondarsi sull’ex United nel caso in cui saltasse l’affare Lewandowski, che ad oggi è la prorità assoluta. Oltre agli spagnoli, c’è il pericolo Tottenham, soprattutto vista la profonda stima reciproca tra Lukaku e Conte. L’Inter certamente ci proverò fino all’ultimo, con la volontà dell’attaccante dalla sua parte.