Lo vogliono a tutti i costi: via dall’Inter col maxi ingaggio

Un calciatore dell’Inter si appresta a lasciare il club nerazzurro: una delle pretendenti alza l’offerta, pronto un maxi ingaggio

Sono ore molto calde per l’Inter. Nerazzurri attivissimi in ambito di calciomercato, soprattutto sul doppio fronte Dybala-Lukaku. La ‘Beneamata’ sta portando avanti queste due operazioni cruciali, non legate l’una all’altra. Il che significa che potrebbero anche arrivare entrambi, ma nel caso ovviamente bisognerebbe sfoltire il parco attaccanti. Ieri è andato in scena l’incontro in sede con l’agente del fantasista argentino, Jorge Antun.

Inter Vidal Flamengo Al Rayyan
Giuseppe Marotta © LaPresse

La dirigenza lombarda ha presentato la prima offerta ufficiale al procuratore dell’ex Juventus, proponendo sui 5/5,5 milioni di euro più bonus. La richiesta della ‘Joya’, invece, è la stessa avanzata ai bianconeri per il rinnovo, ossia 8 milioni di euro più 2 di bonus. Parti, dunque, ancora distanti, ma c’è margine per trattare e fiducia da parte di tutti i protagonisti in gioco. Per Big Rom la situazione è indubbiamente più complicata: il Chelsea, però, ha aperto al prestito nelle ultime ore, col centravanti che vuole fortemente tornare ad Appiano Gentile. Non solo il fronte entrare, c’è movimento anche pure per quanto riguarda le uscite. Come noto, Arturo Vidal andrà via da Milano.

Calciomercato Inter, alzano l’offerta per Vidal: maxi ingaggio

Inter Vidal Al Rayyan Flamengo
Vidal © LaPresse

Il contratto del centrocampista è in scadenza giugno 2023, nonostante ciò la società meneghina non ha intenzione di proseguire il rapporto, poichè vuole liberarsi dello stipendio pesante del cileno da 6 milioni di euro all’anno. Una clausola presente nell’accordo permette di risolvere anticipatamente il contratto stipulato dall’ex Bayern nel 2020, previo pagamento di 4 milioni. Sappiamo che il classe ’87 è in trattative avanzate col Flamengo.

Ma i brasiliani devono fare i conti con la pericolosa concorrenza dell’Al Rayyan. Il club qatariota aveva tentato Vidal nei giorni scorsi offrendo un ingaggio simile a quello percepito all’Inter, ossia 6 milioni di dollari. I proprietari sceicchi stanno insistendo per convincere la mezz’ala e, stando a quanto si apprende da ‘La Tercera’, avrebbero aumentato la loro proposta, portandola a 8 milioni di dollari a stagione (intorno ai 7,5 milioni di euro). Ora starà a Vidal prendere una decisione definitiva.