Irrompe il Milan, contropartita per battere la Juventus

Nome a sorpresa per il Milan di Stefano Pioli. La possibile contropartita per superare la Juventus

Sono iniziate le grandi manovre in casa Juventus in vista della prossima stagione. In attesa di Pogba e Di Maria, la società bianconera deve fare i conti con la situazione di de Ligt.

Werner de Ligt Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Il difensore olandese ha rifiutato il rinnovo a cifre più basse e le big inglesi sono in agguato, dal Chelsea di Tuchel alle due squadre di Manchester. La posizione del club bianconero è chiara: servirà un’offerta di almeno 100 milioni di euro per trattare il trasferimento dell’ex capitano dell’Ajax. Contestualmente, la dirigenza è costretta a guardarsi intorno alla ricerca di un eventuale sostituto. Nelle ultime ore è spuntato nuovamente anche il nome di Akanji, difensore svizzero del Borussia Dortmund con un contratto in scadenza nel giugno 2023.

Calciomercato Milan, possibile inserimento per Akanji

Paolo Maldini durante i festeggiamenti per lo scudetto © LaPresse

A caccia di almeno un nuovo difensore c’è anche il Milan campione d’Italia di Stefano Pioli, che saluterà il capitano Alessio Romagnoli. Sfumato Botman, anche il club rossonero potrebbe così virare su Akanji, che rappresenta un’importante occasione per le big di Serie A. Nonostante la scadenza nel 2023, il Borussia Dortmund valuta lo svizzero almeno 25-30 milioni di euro. Maldini e Massara potrebbero così tentare l’inserimento di una contropartita tecnica di valore come Alexis Saelemaekers, anche per anticipare la Juventus.