Caccia all’ala destra: il Milan ha trovato il nome a sorpresa

Il Milan di Stefano Pioli avrebbe messo nel mirino il nome di Malcom, ala destra dello Zenit San Pietroburgo. Le ultimissime notizie di calciomercato sui rossoneri

Il Milan di Stefano Pioli è al lavoro, sia in campo con le amichevoli che a Milanello, per preparare la nuova stagione, decisiva per le sorti del club e della società.

Milan, Pioli su Malcom
Stefano Pioli © LaPresse

Il cambio di proprietà, con il passaggio a Red Bird, ha messo un po’ di stallo nelle trattative e nei movimenti in sede di calciomercato del Diavolo che, dopo i rinnovi decisamente tardivi di Maldini e Massara, è ora al lavoro per cercare di rinforzare l’organico della squadra campione d’Italia in carica dopo aver superato l’Inter di due punti nello scorso campionato italiano di Serie A. Il grande obiettivo risponde al nome di Charles De Ketelaere, fantasista del Bruges. Il giocatore belga, giovane prospetto e talento del calcio europeo, è stato designato dai vertici del Milan come il nuovo numero 10 della squadra meneghina, che è all’opera anche nella ricerca di un’ala destra che possa fornire più gol e imprevedibilità.

Il nome nuovo, uscito da un sondaggio della società rossonera, sarebbe quello di Malcom, esterno destro brasiliano di proprietà dello Zenit di San Pietroburgo. Classe 1997, l’originario di San Paolo è stato, ormai quattro estati fa, un obiettivo caldissimo per la Roma e l’Inter, con la prima che aveva addirittura portato a termine l’operazione, prima del clamoroso colpo di scena con il passaggio repentino al Barcellona.

Calciomercato Milan, si valuta Malcom

Malcom, ala destra dello Zenit, ha una valutazione di circa 20 milioni di euro che, però, potrebbe scendere considerando i termini del contratto, non così lunghi. Il brasiliano è infatti in scadenza con il club russo nel 2024 e potrebbe voler tornare a calcare i grandi campi del panorama europeo, considerando anche la delicata situazione che stanno vivendo le società russe.