Juventus, ecco Bremer: adesso è UFFICIALE

Chiusa anche la telenovela Bremer, ufficiale il trasferimento del brasiliano dal Torino alla Juventus: il comunicato del club bianconero

Da Torino a… Torino. Gleison Bremer resta nella città dove ha giocato lo scorso anno in Serie A, ma cambia maglia. È arrivata da poco l’ufficialità del trasferimento del centrale brasiliano alla Juventus. Sarà, dunque, l’ex Atletico Mineiro a raccogliere l’eredità di Matthijs de Ligt, partito in direzione Bayern Monaco.

Bremer Torino Juventus ufficiale
Bremer © LaPresse

Proprio grazie alla cessione dell’ex capitano dell’Ajax, i bianconeri sono riusciti a sorpassare l’Inter nella corsa al difensore classe ’97. Allegri può, quindi, godersi un nuovo rinforzo di grande spessore, dopo gli acquisti a parametro zero di Di Maria e Pogba. E, ovviamente, non finisce qui.

Juventus, il comunicato UFFICIALE su Bremer

Juventus Torino Bremer ufficiale
Bremer © LaPresse

Di seguito il comunicato rilasciato dalla Juventus su Bremer: “Juventus Football Club S.p.A. rende noto di aver raggiunto l’accordo con la società Torino F.C. S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gleison Bremer Silva Nascimento a fronte di un corrispettivo di 41 milioni di euro, pagabili in tre esercizi. Oltre ad oneri accessori, incluso il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA, fino ad un massimo di 3,6 milioni“. Si legge, inoltre, che “sono previsti premi fino ad un massimo di 8 milioni al verificarsi di determinati obiettivi sportivi e/o condizioni. Juventus ha sottoscritto  con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2027“.