Tribuna e addio, decisione presa: Mourinho spiazzato

La Roma targata Jose Mourinho insegue un calciatore in ambito di calciomercato, quest’oggi finito in tribuna: decisione presa sul futuro

Entusiasmo a mille in casa Roma e non è finita qui. No, perché dopo gli acquisti super di Dybala e Wijnaldum (entrambi presi senza spendere per il cartellino) il General Manager Tiago Pinto continua a lavorare sul calciomercato per completare la rosa. Come noto, c’è l’intenzione di regalare a mister Jose Mourinho un valido profilo che possa occupare la casella del vice Abraham.

Roma Manchester United Bailly
Mourinho © LaPresse

Il nome, in tal senso, è quello dello svincolato Andrea Belotti. Il ‘Gallo’ piace molto allo Special One, che – una volta partito Shomurodov direzione Bologna – potrebbe abbracciare presto l’ex capitano del Torino. Non è tutto: i capitolini vorrebbero pure aggiungere una quinta pedina al reparto difensivo. Piace Zagadou – che potrebbe sbarcare all’ombra del Colosseo da free agent -, ma il mister portoghese preferirebbe Eric Bailly, suo pupillo ai tempi del Manchester United.

Calciomercato, Bailly ha deciso: Roma alla finestra

Roma Manchester United Bailly
Bailly © LaPresse

L’operazione, però, è tutt’altro che in discesa, complice la volontà dell’ivoriano classe ’94, il quale prediligerebbe una permanenza in Inghilterra in caso di addio ai ‘Red Devils’. Tra l’altro, il club inglese non sarebbe disposto per ora a prendere in considerazione la formula del prestito con diritto di riscatto, che invece la Roma vorrebbe come condizione per realizzare l’affare. In ogni caso, Bailly è andato in tribuna per scelta tecnica durante la sfida di oggi contro il Brighton, di conseguenza l’ipotesi addio è più che concreta. E la Roma, dal canto suo, resta alla finestra.