Kean è la carta giusta: così la Juventus lascia il Milan a mani vuote

Grandi manovre in casa Juventus, i bianconeri si fiondano sull’obiettivo del Milan: Kean può essere la carta che serve per il sorpasso

Grandi manovre in casa Juventus. La sconfitta contro l’Atletico Madrid non cambia in maniera immediata i piani di mercato dei bianconeri, con le priorità che restano Kostic e il regista.

Kean
Kean © LaPresse

I quattro gol subiti dai bianconeri però ha evidenziato la necessità di intervenire anche nel reparto arretrato, a maggior ragione (anche a livello numerico) se Rugani dovesse andare via.

Ecco allora che la dirigenza juventina si è messa a caccia delle opportunità offerte dal mercato e c’è un obiettivo del Milan che stuzzica Cherubini e per il quale Kean potrebbe rappresentare la carta vincente per il sorpasso. L’attaccante ex Everton è ormai fuori dai piani di Allegri ed è difficile che la Juventus punti davvero e con convinzione su di lui. Dovesse esserci la possibilità di inserirlo in qualche affare, i bianconeri non si farebbero pregare e l’occasione giusta potrebbe arrivare dalla Francia e unirsi alla ricerca di un difensore.

Calciomercato Juventus, Kean per soffiare il difensore al Milan

Diallo
Diallo © LaPresse

Moise Kean è un profilo che piace al Paris Saint-Germain, dove milita Abdou Diallo, difensore classe 1996, nel mirino anche del Milan. Maldini lo segue da tempo e sta cercando di trovare la quadra con il Psg per garantire un rinforzo low-cost ma necessario a Stefano Pioli.

Una missione che potrebbe essere ostacolata proprio dalla Juventus: il difensore franco-senegalese sarebbe perfetto per andare a completare il reparto arretrato di Allegri e i bianconeri avrebbero da giocarsi proprio la carta Kean per dare scacco ai rossoneri. Operazione da seguire con la Juve che va a caccia di un nuovo difensore: da Moise Kean  può arrivare l’assist giusto per rovinare i piani del Milan.