Barcellona nel caos: clamoroso doppio addio gratis

Ancora confusione nel Barcellona: ora i nuovi acquisti rischiano di salutare subito gratis il club per i problemi di tesseramento

Il mercato faraonico del Barcellona ha destato più di qualche sospetto tra gli addetti ai lavori. Che i conti del club non fossero in ordine è cosa nota e proprio per questo gli investimenti fatti in questa sessione di calciomercato hanno fatto storcere il naso.

Barcellona, Kessie e Christensen possono lasciare gratis il club per il mancato tesseramento
Barcelona, è ancora caos tesseramenti © LaPresse

Nagelsmann e Salihamidzic avevano già sollevato la questione non molto tempo fa, ma il presidente Laporta aveva risposto loro per le rime, consigliando di “pensare ai loro soldi” e che “i nostri conti e il nostro patrimonio sono diversi da quelli di altri club”. I blaugrana hanno ingaggiato a distanza di poche settimane Raphina, Kounde, Lewandowski, Kessie, Christensen per una spesa complessiva esclusivamente di cartellini che va oltre i 150 milioni.

Qualcosa non sembra tornare date quanto era emerso negli anni scorsi e a riprova di ciò sono nate delle nuove questioni. Stando a quanto riporta ‘ESPN’, nei contratti di Kessie e Christensen ci sarebbe una clausola che permetterebbe loro di liberarsi a zero in caso di mancato tesseramento oltre un determinato limite (probabilmente l’inizio del campionato). E per entrambi gli iter burocratici ancora non sono stati completati.

Barcellona, ancora problemi nei tesseramenti: Kessie e Christenses possono svincolarsi

Clamoroso Barcellona: Kessie e Christensen via gratis
Franck Kessie, uno dei possibili partenti, alla presentazione con il Barcellona © LaPresse

Urge sottolineare che al momento l’opzione pare difficile da conretizzarsi. Le clausole, però, esistono e al momento da Barcellona non arrivano passi in avanti. Saranno i calciatori eventualmente ad esercitarla se non dovessero pergiungere determinate garanzie.

Certo è che un addio a qualche settimana dall’acquisto per i due sarebbe uno scenario tra lo storico e il clamoroso, specialmente per tali questioni. In attesa di ulteriori aggiornamenti sul fronte tesseramenti, il Barcellona cercherà di trattenere Kessie e Christensen, nella speranza che non si appellino a tale clausola.