Ribaltone Inter: decisione ufficiale su Skriniar

Il passo definitivo sulla situazione pendente di Milan Skriniar sul mercato, ora sta alla dirigenza completare l’organico a disposizione di Inzaghi

Per settimane si è discusso sul destino di Milan Skriniar in nerazzurro. A tratti le sue chance di permanenza erano più alte di quelle della sua partenza verso la Ligue 1, in altri momenti invece accadeva l’esatto contrario. Oggi questi dubbi sembrano essere stati fugati in via definitiva, a mezzo di una decisione ufficiale da parte della dirigenza nerazzurra.

Milan Skriniar ©LaPresse

Il centrale slovacco, fluttuante nell’orbita del Paris Saint-Germain, non è più nella lista dei partenti. Ad averlo comunicato è stato lo stesso presidente del sodalizio di Viale della Liberazione, Steven Zhang, ai rappresentanti del calciatore. Con ogni probabilità l’avvenimento è accaduto questo pomeriggio, al termine della seduta d’allenamento di preparazione alla prima uscita casalinga di domani sera contro lo Spezia.

Calciomercato, Skriniar blindato dall’Inter: testa al rinnovo

Milan Skriniar in tuffo ©LaPresse

Le buone notizie per i tifosi dell’Inter non finiscono qui. L’attenzione adesso sarebbe volta a discutere del prolungamento di contratto, in scadenza nel giugno 2023, onde evitare pesanti ripercussioni sul fronte economico dovute ad una potenziale dipartita del difensore a parametro zero. E chissà che non sia anche un modo per blindarlo a prescindere per il prossimo futuro, vista la sua volontà di restare in nerazzurro ancora per molto. La dirigenza è dunque chiamata a completare il reparto arretrato a disposizione di Inzaghi con l’ultima pedina mancante in questa sessione di mercato.