L’Inter ha scelto l’erede di Barella: arriva dalla Serie A

Nicolò Barella è diventato ormai un punto fisso dell’Inter, ma la società nerazzurra starebbe già lavorando in ottica futura per il suo erede: ecco chi è

Novità importanti per l’Inter negli ultimi giorni di agosto: la sessione estiva di calciomercato  è molto vicina alla chiusura, ma la società nerazzurra vorrebbe regalare nuovi innesti di valore a Simone Inzaghi.

barella
barella © LaPresse

Idee interessanti per quanto riguarda l’erede di Nicolò Barella, ormai protagonista assoluto dell’Inter: l’affare potrebbe concludersi nella prossima estate con il prescelto che è il centrocampista romano del Sassuolo, Davide Frattesi, già nel mirino delle big d’Italia e non solo. Il classe 1999 resterà ancora in Emilia per poi dire addio nella prossima stagione dopo che il club neroverde ha ceduto Scamacca e Raspadori.

Anche la Roma ha bussato la porta in casa Sassuolo per il centrocampista totale, che è seguito ormai da tempo dai migliori club italiani per rinforzare la zona mediana di campo. Difficilmente il romano partirà in questa sessione di calciomercato con tutti i discorsi che saranno rinviati nella prossima estate.

Calciomercato Inter, Frattesi il prescelto per il futuro

frattesi
frattesi © LaPresse

Come svelato dal portale Interlive, l’Inter potrebbe provare l’operazione importante già a partire dai prossimi mesi vista l’amicizia trentennale tra Marotta e Carnevali. Frattesi potrebbe anche diventare il vero erede di Barella in caso di addio eccellente sempre nell’estate 2023. La società nerazzurra gli farebbe un contratto di cinque anni a 2,5 milioni netti a stagione: Barella è sempre monitorato dalle big d’Europa che sono innamorate delle sue caratteristiche di centrocampista totale. L’ex Cagliari è stato protagonista anche in Nazionale nel centrocampo a tre del Ct Roberto Mancini: il primo successo è arrivato con la vittoria dell’Europeo.