Tentativo last minute per l’attaccante: Maldini ci prova

Il Milan di Stefano Pioli è al lavoro per rinforzare il reparto offensivo: occhio al nome di Josip Brekalo, attaccante del Wolfsburg lo scorso anno in prestito al Torino

Il Milan di Stefano Pioli, nella serata di domani, sfiderà il Bologna di Sinisa Mihajlovic in occasione della terza giornata del campionato italiano di Serie A.

Milan, Maldini su Brekalo
Paolo Maldini © LaPresse

I rossoneri, reduci dal pareggio in casa dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, sono pronti a ritrovare i tre punti contro i felsinei nonostante lo score dell’ultimo match fra le due compagini reciti uno 0-0 che avrebbe anche potuto complicare la corsa scudetto del Diavolo nelle ultime giornate. In questa finestra estiva di calciomercato, il Milan ha chiuso per l’arrivo dal Belgio di Charles De Ketelaere, giovane talento del calcio europeo che dovrebbe prendere in mano le chiavi della trequarti rossonera dopo la stagione non particolarmente esaltante sulla sponda del Naviglio di Brahim Diaz.

Ma non solo, nei prossimi giorni, il Milan potrebbe continuare a lavorare in sede di trasferimenti per assicurare a Stefano Pioli un altro attaccante, magari duttile, in grado di ricoprire tutti e tre ruoli che agiscono alle spalle del centravanti e, volendo, anche quello del numero 9. In quest’ottica potrebbe essere molto interessante per i rossoneri il profilo di Josip Brekalo, jolly offensivo del Wolfsburg che nella scorsa stagione ha vestito la maglia, con successo, del Torino di Ivan Juric.

Calciomercato Milan, spunta Brekalo: i dettagli

In questi ultimissimi giorni di trasferimenti, il nome di Brekalo potrebbe risultare come una vera e propria occasione per il Milan di Stefano Pioli. Il giocatore ex Torino infatti è in scadenza di contratto nel 2023 con il Wolfsburg e, ad un anno dal termine dell’accordo con la società tedesca, il suo prezzo potrebbe abbassarsi ed attestarsi fra i 5 ed i 10 milioni di euro. Una cifra molto accessibile per il Milan che farebbe leva anche sulla volontà del calciatore di tornare in Italia.