Juve, il post Rabiot dalla Serie A: scambio e cash

Rabiot è rimasto a Torino ma la Juventus ha già in mente il sostituto del francese: scambio e cash, colpo in Serie A

Tra le grandi protagoniste della sessione estiva di calciomercato, chiusasi da poco meno di due giorni, vi è stata sicuramente la Juventus. La squadra di Massimiliano Allegri, nonostante il doppio pari con Sampdoria prima è Roma poi, è comunque attaccata ai club al vertice. Gli arrivi di Di Maria e Pogba (in particolar modo l’argentino, quando disponibile) hanno portato un contributo di spessore.

Frattesi Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Ma per il futuro, non basterà. Ecco perchè la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ sta già programmando quelle che saranno le prossime operazioni di mercato. Occhi in Serie A dove un gioiello sulla bocca di diverse big italiane potrebbe vestire la casacca bianconera.

Addio Rabiot, ecco l’erede: Inter e Roma ko

Frattesi Juventus
Adrien Rabiot © LaPresse

Il nome giusto per la mediana di Allegri può arrivare direttamente da Sassuolo. Davide Frattesi, classe 1999, è da tempo una priorità per la Roma di Mourinho e l’Inter di Simone Inzaghi. Per caratteristiche si incastrerebbe perfettamente nel centrocampo della ‘Vecchia Signora’, rimpiazzando Rabiot destinato a salutare a scadenza contrattuale il prossimo 30 giugno. Adesso, quindi, la Juventus ha già in mente l’offerta per convincere la dirigenza neroverde.

Pronti 20 milioni cash, più il cartellino di Nicolò Fagioli rimasto a Torino durante l’estate ma che a Sassuolo potrebbe giocare con continuità e sbocciare definitivamente alla corte di Dionisi. Una proposta che potrebbe davvero regalare l’accordo tra le parti, con Frattesi pronto ad affiancare Locatelli e Pogba dalla prossima stagione.

Frattesi Juventus
Davide Frattesi © LaPresse

Nell’ultimo anno Frattesi ha collezionato 38 presenze con 4 gol e 4 assist vincenti: nelle prime cinque giornate dell’attuale Serie A, il gioiello romano ha già accumulato altrettante apparizioni ed 1 rete all’attivo.