Panchina a rischio: futuro appeso a un filo

Dopo la sconfitta in Europa la società inizia a ragionare sulla posizione del tecnico in panchina: futuro in bilico

La Champions League è ormai iniziata e con lei anche gli impegni ogni tre giorni per le squadre partecipanti. Ieri sera delle italiane sono scese in campo Juventus e Milan, con i bianconeri sconfitti a Parigi contro il PSG e i rossoneri che si fermano sull’1-1 in Austria contro il Salisburgo. Oltre alle italiane c’è stata anche la larga vittoria del Real Madrid e quella del Manchester City.

Panchina © LaPresse

Proprio a causa di uno di questi risultati il futuro di un tecnico sembrerebbe essere sempre più vicino all’esonero. Futuro appeso a un filo per l’allenatore.

Siviglia, Lopetegui appeso a un filo: addio imminente

Julen Lopetegui © LaPresse

La sconfitta di ieri pesa molto nel futuro di Julen Lopetegui. Ieri sera il suo Siviglia contro il Manchester City di Guardiola è crollato perdendo per 0-4. Anche in campionato il club spagnolo è partito molto male, conquistando solo un punto contro il Valladolid in quattro giornate e perdendo contro Osasuna, Almeria e Barcellona.

Così, secondo quanto riportato da ‘El Chiringuito’, il futuro di Lopetegui sarebbe ormai appeso a un filo. La società in questi giorni potrebbe decidere di esonerarlo. L’addio potrebbe avvenire anche dopo la partita contro l’Espanyol indipendentemente dal risultato.