PSG alle strette: Skriniar obiettivo di Laporta

Il centrale slovacco è ancora nel vortice delle voci di mercato, oltre a PSG e Real Madrid c’è l’interesse smodato del presidente ‘blaugrana’

Nonostante l’inizio di stagione in sordina non imputabile al singolo ma certamente ad un collettivo disattento e poco determinato, Milan Skriniar resta a tutti gli effetti uno dei pezzi pregiati dell’Inter di Inzaghi.

Dimarco e Skriniar ©LaPresse

A tal punto che, anche con la sessione estiva di mercato ormai archiviata, il suo nome continua a girare nel vortice delle voci che trovano più o meno conferme a seconda dei casi. Oltre alle avances del PSG, vicinissimo a chiudere la trattativa col club nerazzurro, che continuerà a spingere per il suo trasferimento anche il prossimo anno, si è fatto strada il Real Madrid. Ma i ‘Blancos’ non sono gli unici spagnoli ad essersi insinuati tanto a fondo le sue gesta: stando a quanto riportato da ‘todofichajes.com’, il presidente del Barcellona Joan Laporta lo vorrebbe con sé. L’obiettivo è rimpiazzare una colonna portante come Gerard Piqué che, salvo ripensamenti, dovrebbe lasciare il club catalano al termine di questa stagione sportiva assieme al compagno di mille avventure Sergio Busquets.

Calciomercato, Skriniar piace al Barcellona per il post Piqué

Skriniar e Lautaro ©LaPresse

L’opera di ringiovanimento della rosa procede dunque a gonfie vele e la dipartita dei due veterani apre ulteriori orizzonti, sbloccando fondi utili da destinare esclusivamente al monte ingaggi. Prima di arrivare a discutere di condizioni e contratto, tuttavia, il Barcellona deve pur sempre superare l’appuntito scoglio della concorrenza. In tutto questo l’Inter non farà sconti, anzi fisserà il cartellino dello slovacco ad una cifra che potrebbe diventare la base per un’asta di lungo corso. La vittoria al miglior offerente.