Inter, Marotta sull’esclusione di Lautaro e non solo

Le parole di Beppe Marotta nel pre partita di Champions in merito all’esclusione di Lautaro e non solo

Nel pre-partita della seconda gara di Champions tra Viktoria Plzen e Inter, ha parlato l’ad nerazzurro Beppe Marotta ai microfoni di ‘Sky Sport’.

Giuseppe Marotta Inter
Giuseppe Marotta © LaPresse

Marotta ha risposto alle domande sulla possibile cessione di Zhang della società ma anche dell’alternanza in campo di Simone Inzaghi, in occasione della partenza dalla panchina da parte di Lautaro Martinez nella gara di Champions: “Non dobbiamo dimenticare che abbiamo impegni importanti, lo è quello di Udine e quello di stasera. In una rosa ci sono valori diversi da un giocatore all’altro ma danno tutti garanzie per quelle che sono le sfide da affrontare”.

Inter, Marotta sull’alternanza di Inzaghi

Marotta ha risposto anche in merito all’alternanza tra Handanovic e Onana: “Vale lo stesso discorso degli altri reparti, possiamo contare su due ottimi portieri e l’alternanza è una cosa positiva e stimolante. Entrambi danno sicurezza ed è giusto che trovino spazio. I grandi club sono abituati a queste situazioni e noi lo siamo”.

Onana Inter
Onana ©LaPresse

Sul gruppo poi ha detto: “Sono dinamiche che capitano in tutti i club nell’arco di una stagione. In quanto società abbiamo voluto farci sentire e dimostrare la nostra vicinanza a Simone Inzaghi e alla squadra. Tutti i meriti, però, vanno all’allenatore e ai calciatori, noi in questo caso siamo solo comprimari”.